Samsung Galaxy S8 uscita ritardata ad aprile ma con bottone apposito per IA, gli ultimi rumor

Continuano a rincorrersi senza freni i rumor riguardanti il prossimo Galaxy S8. Nuovo top di gamma con cui Samsung spera di risollevare le proprie sorti dopo il doppio disastro scaturito dal clamoroso flop del Galaxy Note 7 prima e dal ritiro di quasi 3 milioni di lavatrici pericolose poi. Il Galaxy S8 dovrebbe portare molte novità, più per la multinazionale coreana stessa che per il mercato telefonico in generale. Si pensi alla sparizione del tasto Home o l’introduzione di un assistente virtuale, simil Cortana o Siri.

Ma ora balzano sul web due nuovi importanti rumor riguardanti l’uscita del Galaxy S8 e l’assistente virtuale IA. Entrambi provenienti dal Wall Street Journal. Dunque una fonte non certo di secondo piano. Vediamoli di seguito.

Galaxy S8 esce ad aprile?

La data di uscita del Samsung Galaxy S8 è stata individuata nel prossimo 26 febbraio 2017. In occasione del Mobile World Congress (conosciuto anche con l’acronimo MWC) di Barcellona. Grande fiera della tecnologia dove le multinazionali espongono tutti i loro gioielli. Orbene, i fan del dispositivo mobile potrebbero aspettare ulteriormente, ovvero fino al prossimo mese di aprile.

galaxy s8 esce ad aprile

Motivo? Dopo la disastrosa avventura del Samsung Galaxy Note 7, Samsung vuole fare tutti i test necessari affinché il telefono sia perfetto e non presenti pecche. Soprattutto pericolose. Infatti, il problema del Note 7 è stata proprio la fretta con cui è stato portato sul mercato.

Galaxy S8 con bottone per assistente virtuale IA

E veniamo alla news sempre lanciata dal WSJ riguardo l’assistente virtuale. Il cui nome dovrebbe essere Bixby. Orbene, il Galaxy S8 potrebbe prevedere un apposito bottone laterale per avviare l’assistente virtuale. Il che sottolinea come esso avrà un ruolo di primissimo piano nel dispositivo.

Leggi anche: Samsung svela W2017 con dual-display: prezzo e specifiche tecniche

Del resto, in un precedente articolo, vi abbiamo illustrato cosa ha in serbo Samsung. Ossia, di far sì che i suoi dispositivi – dai telefoni agli elettrodomestici passando per gli indossabili – comunichino tra loro. Così potremmo vedere le foto che abbiamo sul telefono sul frigorifero. Oppure potremmo gestire la lavatrice col telefono. E così via.

Resta aggiornato. Seguici sui nostri canali ufficiali dedicati con approfondimenti, recensioni sugli ultimi prodotti, video, curiosità e tutte le notizie più interessanti del mondo Hi-Tech. Stay Focus, Stay Tech!

  • Claudio Mandaglio

    Che bomba di telefono speriamo che non faccia boom