Samsung Gear Fit 2, data di uscita e dettagli sul funzionamento

Samsung Gear Fit 2 rappresenterà la naturale evoluzione del già noto fitness tracker smart di prima generazione che unisce le innovative funzionalità di una smartband dedicata al benessere fisico con le nuove frontiere della personalizzazione, creando un dispositivo sempre pronto ai cambiamenti. Un wearable device a stretto contatto con gli sportivi ed i cultori della forma fisica, che possono beneficiare così di un assistente personale sempre a portata di polso.

Stando ad un tweet appena rinvenuto online sul profilo Tizen Cafe, ci troviamo di fronte al nuovo esemplare dell’universo degli indossabili Samsung, del quale ne vengono forniti riscontri visivi circa il funzionamento ed un’anticipazione sulla sua presunta nuova data di uscita, ormai alle porte. Vediamo insieme che cosa si è scoperto in merito al nuovo device.

Samsung Gear Fit 2, le nuove immagini del device in azione

Samsung Gear Fit 2 era apparso giusto qualche settimana fa sulla pagina ufficiale della software house sudcoreana, materializzandosi nelle sue primitive forme come un dispositivo esteticamente piacevole e dai colori sgargianti nelle tonalità blu, nero e rosa. Oggi una nuova serie di immagini è apparsa in rete, così come un’anticipazione, non così azzardata, sulla sua presunta data di uscita da stabilirsi entro e non oltre il concludersi del mese a venire.

Le segnalazioni giunte in redazione parlano di una potenziale apertura dei mercati sudcoreani ai nuovi wearable già in giugno. Un’anticipazione che si sta accompagnando ad una nuova carrellata di immagini che stanno imperversando attraverso i vari forum e blog tematici legati all’argomento e per le quali ve ne forniamo un riscontro appena sotto. Si tratta di alcuni screen che raffigurano i nuovi device in fase di utilizzo. Un dispositivo in grado di offrire un’esperienza fitness davvero piacevole e completa. Vediamo, dunque, i primi scatti ufficiosi del nuovo dispositivo:

Samsung Gear Fit 2 immagini

Il precedente collage di immagini raffigura un dispositivo ergonomico, discreto e con un’interfaccia davvero all’avanguardia. Samsung Gear Fit 2 ha tutte le carte in regola per essere il vostro prossimo indossabile da polso da dedicare alle vostre sessioni di allenamento. Lo prova il fatto di poter contare sul supporto ad un dispositivo in grado di offrire:

  • Display: 1.84 pollici Curvo su pannello single-touch SUPER AMOLED a colori
  • Sensoristica Integrata: Giroscopio, Accelerometro, cardiofrequenzimetro e GPS
  • Memoria ROM: 4GB
  • Sistema Operativo: Tizen OS Mobile

Samsung Gear Fit 2 dispone di un body factory in grado di garantire, tra le altre cose, pieno utilizzo in forti condizioni di umidità e a stretto contatto con i fluidi. Potrà perciò essere utilizzato anche per attività come il nuoto e la piscina, grazie alla presenza di una cover brevettata in gomma che non lascia spazio al contatto esterno con parti elettriche. Le fonti ritengono, quindi, che la commercializzazione di questo nuovo device possa potenzialmente avvenire già a partire dal mese prossimo.

Leggi anche: Samsung svela i nuovi Gear Fit 2 e iconX, le cuffie intelligenti!

Non resta che attendere ulteriori sviluppi e dettagli in merito a ciò che è il completamento dell’iter che conduce alla presa in carico ufficiale dei dati esaustivi sulle specifiche tecniche di dispositivo che, ad oggi, devono essere resi noti. Senz’altro, questo nuovo dispositivo, si preannuncia interessate se non altro per la possibilità di poter essere utilizzato in acqua e garantire, quasi sicuramente, un più ampio margine di utilizzo temporale rispetto al predecessore.

E voi che cosa ne pensate, di prima impressione del nuovo Samsung Gear Fit 2? Sarà il vostro prossimo compagno di allenamento? Potrebbe verosimilmente manifestarsi prima del concludersi dell’ormai imminente periodo estivo anche per il mercato europeo dei wearable made in Samsung Electronics? Lasciateci, al riguardo, tutte le vostre personali opinioni e testimoniate la vostra attuale esperienza d’uso con l’odierno terminale da polso di prima generazione.