Samsung Gear S3 sul podio, nonostante il calo del mercato smartwatch

Il mercato degli smartwatch, dopo il boom iniziale legato soprattutto all’arrivo sul mercato di Apple Watch, sta registrando una netta flessione. Nel Q3 del 2016 le spedizioni di nuovi smartwatch sono state appena 2.7 milioni con un calo superiore al 50% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Nonostante questo calo, Samsung si mostra in netta controtendenza con un totale di 400 mila unità spedite nel trimestre ed una crescita del +9% rispetto ai dati registrati lo scorso anno. Il market share di Samsung è ora del 14.4%. La casa coreana è, attualmente, il terzo produttore di smartwatch al mondo alle spalle di Apple, che ha un market share del 41%, e di Garmin, con una quota di mercato superiore al 20%.

gear-s3-a

A contribuire alla crescita futura di Samsung nel mercato smartwatch ci sarà l’arrivo sul mercato, previsto per la metà del prossimo mese di novembre, del nuovo Gear S3 che dovrebbe, anche grazie a diverse offerte in bundle con Galaxy S7 e S7 Edge, dare un sostanziale spinta ai risultati dell’azienda coreana nel settore.

Leggi anche: Samsung Gear S3 uscita: conferme sull’anticipo dei tempi di rilascio

Il mercato degli smartwatch deve, probabilmente, ancora stabilizzarsi e Samsung ha tutte le potenzialità per rinnovare ulteriormente i suoi prodotti. La casa coreana punta, senza dubbio, a raggiungere quanto prima il secondo posto, in termini di market share, del mercato.

Per ora non ci resta che attendere l’uscita del nuovo Gear S3. Garmin, in ogni caso, è un brand in continua crescita ed avvicinare i suoi risultati di vendita non sarà, di certo, una missione facile per Samsung che dovrà lavorare sodo nei prossimi mesi per catturare le attenzioni dei clienti alla ricerca di smartwatch di nuova generazione.