Samsung Global Volunteer Month promuove lo sviluppo sociale sostenibile

Nel mese di Ottobre, i dipendenti Samsung di tutto il mondo si riuniscono per partecipare all’evento Global Volunteer Month voluto allo scopo di promuovere vari progetti e programmi per sostenere l’istruzione, l’assistenza sociale e l’ambiente in 26 paesi, grazie all’apporto sociale fornito, anche quest’anno, dalla presenza di circa 2.200 squadre composte da oltre 160.000 dipendenti Samsung.

Giunto al suo ventiduesimo anno, la manifestazione ha visto un ampio tasso di partecipazione. Ad esempio, Samsung Electronics Corporation Filippine (SEPCO) ha collaborato con il World Wildlife Fund (WWF) per condurre una serie di programmi di education-entertainment mirati al miglioramento della consapevolezza ambientale degli studenti locali.

Similmente, la divisione Indonesia ha realizzato una serie di attività interattive attraverso prodotti Samsung per sensibilizzare gli studenti alla natura, allo scopo di insediare in loro l’amore per la cultura e la storia.

Anche al divisone Indianaha lavorato affinché avvenisse il miglioramento dell’ambiente circostante con una serie di eventi di rimboschimento e pulizia dei boschi che hanno coinvolto i giovani della zona di Okhla Bird Sanctuary. Samsung Svizzera, tra l’altro, si è resa partecipe di una giornata di supporto agli agricoltori locali per il sostentamento e la salvaguardia dei patrimoni boschivi locali.samsung social global volunteer

I bambini della Colombia, poi, hanno potuto apprendere le biodiversità locali attraverso una serie di attività e giochi digitali mentre la divisione India ha provveduto ad una raccolta fondi da destinare alla beneficenza locale.

Samsung Volunteer Month è stato istituito nel 1995 allo scopo di  promuovere le attività di volontariato dei dipendenti in Corea ed è stata celebrata in sedi estere dal 2011. Attraverso programmi come questi, la società mantiene il proprio impegno nella promozione dello sviluppo sociale sostenibile per un domani migliore.