Samsung lancia il suo nuovo servizio TV Plus

Samsung Electronics ampia la distribuzione della sua piattaforma TV abbracciando i mercati thailandesi e vietnamiti che, alle prime luci dell’alba, hanno potuto assistere all’introduzione del nuovo canale televisivo virtuale già introdotto nella madrepatria del colosso sudcoreano. Il tasso di fidelizzazione da parte degli utenti è risultato essere dell’oltre l’80% a seguito dell’annuncio da parte della società della volontà di introdurre il suo nuovo servizio anche nei mercati del Sud Est asiatico. Vediamolo.

Samsung TV Plus, arriva il nuovo canale virtuale

Attraverso un tweet all’interno della pagina Samsung Electronics siamo venuti a conoscenza della nuova adozione per quanto concerne il comparto televisivo. TV Plus rappresenta il canale virtuale che ha visto l’alto tasso di partecipazione in Sud Corea e che si integra alla perfezione con le SMART TV con a bordo il sistema operativo proprietario Samsung Tizen. Il suo funzionamento, perciò, è strettamente correlato ai nuovi televisori intelligenti ed emula sostanzialmente quella che è un’esperienza d’uso basata su TV satellitare o set-top box, all’interno della quale quindi tutti gli utenti possono sfogliare i canali. Samsung TV Plus

Il servizio conta su una vasta gamma di contenuti esclusivi che ampliano notevolmente l’esperienza utente con la piattaforma introducendo un vasto assortimento di videoclip che spaziano dai contenuti specifici a quelli musicali. Il prossimo passo di Samsung è quello di creare un ambiente interattivo qualitativamente perfetto da realizzarsi mediante l’introduzione dei suoi nuovi pannelli QLED che, rispetto agli LCD, offrono prestazioni decisamente superiori e ad un tasso economico più vantaggioso rispetto agli OLED che sono onerosi sia dal punto di vista del consumer che del produttore. Progetto che potrebbe concretizzarsi già a partire dai prossimi due anni.

Leggi anche: Samsung TV: streaming online pronto per le trattative

Samsung ha deciso di introdurre quindi la sua piattaforma software TV Plus anche nei territori del sud est asiatico. Al momento non risulta chiara l’intenzionalità del colosso sudcoreano di procedere ad una futura implementazione anche a livello europeo. Sareste contenti di espandere ulteriormente le capacità del comparto software del vostro televisore attraverso il nuovo platform? Lasciateci pure tutte le vostre impressioni ed i vostri commenti al riguardo adoperando l’apposito box.