Samsung lascia Android per Tizen? Cosa pensano utenti

In un articolo precedente, vi abbiamo detto come da qualche tempo stiano diventando molto insistenti le voci che vorrebbero Samsung e Huawei lasciare il sistema operativo di Google, Android, in favore di altre scelte. E di come stanno realmente le cose. Per quanto concerne Samsung si sta paventando la possibilità che il colosso coreano lasci Android in favore del sistema operativo Tizen, utilizzato oggi per i device indossabili e per la connettività ad internet. Si pensi ad esempio allo smartwatch Gear S2. Pertanto Samsung sarebbe tentato di estendere Tizen anche per smartphone e tablet. Del resto, recenti dichiarazioni di importanti esponenti al vertice della multinazionale coreana hanno lasciato intendere che Samsung non ha ancora abbandonato questa idea. Ma il passaggio sarebbe fattibile? E cosa ne pensano i suoi milioni di utenti? Lo hanno detto in un sondaggio che vi proponiamo di seguito.

LEGGI ANCHE: Alcuni nuovi Galaxy non resistenti ad acqua: allarme di Consumer Reports

Sette utenti Samsung su dieci si dicono contrari

Il portale Sammobile, come noto sempre informatissimo sui fatti che ruotano intorno a Samsung, ha fatto un sondaggio tra i suoi tanti visitatori per chiedere loro cosa ne pensano in merito su un passaggio da Android a Tizen. Ebbene, su 4294 votanti totali, il 38% (1,637 Voti) si è detto contrario a lasciare Android in generale. Il 32% (1364 voti) ha affermato che Tizen non è all’altezza di sostituire Android. Il 21% (922 voti) si è detto possibilista, purché Tizen riduca il gap tecnologico con Android. Il 5% (236 Voti) si è invece detto entusiasta di provare nuove esperienze. Il 3% (135 voti) è d’accordo purché Tizen abbia le stesse App social di Android.

samsung android tizen

I favorevoli lo sono con riserva

Dunque, come si evince dal risultato, il 70% degli utenti Samsung (sommando le prime due risposte) si dicono contrati a priori ad un passaggio da Android a Tizen. Un utente su cinque è invece possibilista, ma, come anche quelli che si dicono favorevoli – un utente Samsung su dieci – lo sono con scetticismo e solo a certe condizioni. insomma, Samsung, oltre alle questioni già descritte nell’articolo citato nell’incipit, avrebbe da pensarci bene nel lasciare Android considerando pure il parere contrario dei suoi tanti utenti. E voi come la pensate?