Samsung nominata “Community Care Company of the Year” all’ACES Awards 2016

Samsung Electronics è stata recentemente nominata come “Community Care Company of the Year” nel corso dell’annuale evento ACES Awards 2016 tenutasi lo scorso 17 Novembre 2016 a Singapore, presso lo Shangri-La Hotel. Si tratta di un premio che corrisponde al massimo riconoscimento dell’impegno profuso a favore dell’impegno Samsung per la cittadinanza globale e la creazione di un positivo cambiamento in tutto il mondo.

Irene Ng, Vice Presidente Corporate Marketing per Samsung Electronics nel Sud-Est Asiatico ed in Oceania, ha detto che:

Samsung è onorata di essere stata riconosciutia per i suoi sforzi per la cura della comunità e, ancora una volta, si rinnova l’orgoglio di aver ottenuto il massimo riconoscimento per questa categoria

ll successo, in questo caso, va ben oltre i risultati del business e, in particolare, evidenzia come la comunità sia stata da sempre parte integrante della filosofia del brand. Programmi di cittadinanza scalabile e sostenibile, in tutta la regione, hanno fatto capo a severi canoni serventi nel ramo dell’educazione.

Secondo il Dott. Jayanthi Desan, un membro della giuria dei premi e fondatore e amministratore delegato di Synergio, una delle principali società di consulenza strategica di sostenibilità della Malesia, Samsung rappresenta uno dei più importanti vincitori tra le ‘Aziende Top Care” della comunità Asiatica per la propria categoria di appartenenza, entro cui sono stati ritenuti di aver dimostrato un eccezionale impegno verso la cittadinanza, volto a sostenere il benessere della società nel suo complesso.samsung aces 2016

L’azienda, di fatto, ha aiutato le comunità in tutto Sud-Est asiatico e in Oceania, stabilendo la creazione di oltre 160 scuole attrezzate con sistemi SMART e biblioteche, onde colmare il divario digitale fornendo agli studenti un approccio più intelligente per l’istruzione. Istituzioni che collaborano con gli enti governativi e le organizzazioni non governative (ONG) locali per sfruttare le tecnologie e creare opportunità di apprendimento coinvolgenti per gli studenti, tramite l’infusione di programmi di formazione su misura e contenuti arricchiti da innovativi sistemi di infotainment.

Inoltre, Samsung Education ha sviluppato 20 Istituti di tecnologia voluti al fine di coltivare giovani talenti proprio in queste regioni, fornendo agli interessati la possibilità di raggiungere un futuro migliore affrontando contemporaneamente anche la carenza di personale nel settore tecnico.

Tra l’altro, Samsung riconosce anche la necessità di affrontare altre questioni di vitale importanza per queste comunità, al di là di queste occupazioni educative. Di conseguenza sono state messe a punto iniziative quali scuole che dispongono di programmi di formazione personalizzati per studenti di medicina, e la cultura Connect, ovvero sia il programma di cittadinanza regionale che celebra i diversi aspetti della cultura di ogni comunità e del patrimonio locale. Complimenti, Samsung.

LEGGI ANCHE: I clienti Samsung si dimostrano fedeli al brand, così come per Apple