Samsung Note 5 Edge: in lavoro un altro dispositivo Edge

Samsung ha in progetto due nuovi dispositivi EDGE per la fine dell'anno; oltre alla versione Note 5 Edge ci sarebbe in lavorazione un altro terminale.

Samsung ha in progetto due nuovi dispositivi EDGE per la fine dell’anno; oltre alla prossima versione di Note 5 Edge ci sarebbe in lavorazione un altro terminale.

Il successo di vendite del Samsung Galaxy S6 Edge, ovvero la versione con display curvo ai bordi del normale S6, ha dovuto giocoforza far aumentare la produzione per soddisfare le sempre più ingenti richieste da parte dei consumatori, tanto che l’azienda coreana ha dovuto aprire un nuovo stabilimento specializzato nella costruzione di display Edge e di assemblaggio di dispositivi con pannelli curvi ai bordi.

Come sappiamo quando un trend di mercato è così evidente, e nel caso dei dispositivi Edge sembra proprio essere in forte crescita, non sfruttare il momento è una cosa da folli; per questo pare che Samsung abbia già in progetto due nuovi dispositivi e non solo uno per la fine dell’anno.

Il nuovo Galaxy Note 5 EDGE, un altro dispositivo in arrivo?

Galaxy Note 5 Edge 2016
Galaxy Note 5 Edge 2016

 

Uno, quello già conosciuto e rumoreggiato, è il progetto Zen che riguarderebbe lo sviluppo del nuovo phablet curvo ai bordi che migliorerà ulteriormente l’attuale Note Edge, e rappresenterà la versione curva del futuro Note 5, anche se l’hardware di entrambi i dispositivi non sarà perfettamente uguale e ci saranno alcuni piccoli cambiamenti.

Ma la notizia che ha veramente interessato la giornata è la presunta presenza di un nuovo modello che sarà annunciato ancora prima dello stesso Note 5 edge, e sfrutterà come quest’ultimo anche lui un display EDGE; di questo modello attualmente non sappiamo veramente nulla e per adesso prendete quest’informazione come una voce di corridoio che potrebbe rafforzarsi con il tempo o svanire nel nulla.

Non è detto infatti che in futuro Samsung possa creare una nuova serie di smartphone dedicati unicamente alla tecnologia Edge, creando quindi una nuova nicchia di mercato della fascia alta o top di gamma, di cui il Galaxy Note 5 Edge farà parte, per tutti gli amenti dei display con design 2,5D che cercano qualcosa di diverso rispetto ai comuni dispositivi con schermi 2D piatti.

Galaxy Edge 2016