Samsung Odissey, nuovo auricolare VR standalone

Samsung Electronics aveva manifestato la propria volontà di realizzare un auricolare totalmente autonomo già tre mesi fa, attraverso un apposito comunicato in cui affiancava le nuove tecnologie da implementare con quelle già osservate sui dispositivi Oculus Rift e HTC Vive in merito al sistema di rilevamento posizionale.

Ciò vuol dire che il gigante sudcoreano dell’elettronica mondiale ha preso in seria considerazione l’idea di sfidare a viso aperto i rivali Vive e Rift proponendo un auricolare per la realtà aumentata virtuale con funzione standalone e perciò totalmente indipendente dallo smartphone. Si chiama Samsung Odissey ed è stato rinvenuto tra le pagine di riferimento della testata online GalaxyClub. Scopriamolo subito.

Samsung Odissey, il nuovo auricolare VR 360 standalone

Samsung VR, la divisone della sudcoreana con focus incentrato sulle nuove tecnologia di visualizzazione 3D in prima persona, pare abbia depositato recentemente nuovi loghi e marchi che farebbero chiaro riferimento ad un nuovo hardware indipendente per la realtà virtuale siglato Odissey. La registrazione del marchio è avvenuta nella madrepatria Corea del Sud ed ha visto la congiunta presenza di due nuove indicazioni visive affiancate al logo testuale.

Si tratta di due raffigurazioni stilizzate che portano all’attenzione le forme di un auricolare VR e l’indicazione testuale dello stesso a destra del nome, come visibile nell’immagine che segue:Samsung VR Odissey

Le diciture a corredo delle argomentazioni sull’esistenza del nuovo progetto per la realtà aumentata citano “cuffie gioco per la realtà virtuale” e “software di gioco per la realtà virtuale”.

Informazioni che non vengono arricchite, almeno per il momento, di ulteriori particolari di rilievo e non risulta quindi chiaro se ci troviamo di fronte ad un semplice dispositivo VR per la realtà virtuale da utilizzarsi in pairing tramite telefono oppure di un device standalone già annunciato dalla stessa software house sudcoreana.

LEGGI ANCHE: Samsung Gear VR: ecco i 6 accessori più utili.

Ad ogni modo Samsung ha nei suoi piani un futuro fatto di continue innovazioni volte ad ampliare le sue prossime generazioni di prodotto da destinare all’universo della realtà virtuale. In attesa di maggiori informazioni al riguardo ti invitiamo non solo a visualizzare le immagini ufficiali che seguono ma anche ad intervenire facendoci conoscere da vicino il tuo personale punto di vista.

Samsung Odissey VR handset