, ,

Samsung punta a vendere 100 milioni di Galaxy J nel corso del 2017


I piani di Samsung per i prossimi mesi e, più in generale, per il 2017 sono estremamente ambiziosi. La casa coreana, infatti, sta lavorando al Galaxy S8 ed ha appena presentato i nuovo mid-range A 2017. Nonostante ciò, le novità per la gamma di smartphone Samsung non si fermano qui ma sul mercato sono in arrivo un gran numero di nuovi dispositivi che andranno a rinnovare la gamma di smartphone entry level Galaxy J. 

Gli obiettivi di Samsung per la gamma Galaxy J sono estremamente ambiziosi. La casa costruttrice coreana, infatti, punta a raggiungere il target di 100 milioni di smartphone Galaxy J venduti in tutto il mondo. I device della gamma J, in particolare il J3 ed il J5, rappresentato un’importante risorsa per Samsung in mercati chiave come l’India ed il Sud America dove l’azienda ha raggiunto milioni di clienti con i suoi dispositivi entry level che si rivolgono ad un pubblico giovane o poco esigente in termini di specifiche tecniche. I device Galaxy J 2017 arriveranno anche da noi in Europa.

galaxy-j

Il primo Galaxy J ad arrivare sul mercato nel corso del 2017 dovrebbe essere il nuovo phablet Galaxy J7 2017, già avvistato online nel corso delle ultime settimane e certificato da Bluetooth SIG poco prima di Natale.

Il nuovo Galaxy J7 2017 potrà contare su di un display FullHD da 5,5 pollici affiancato da 3 GB di memoria RAM e da 16 GB di storage interno. A seconda del mercato di vendita, lo smartphone arriverà con SoC Exynos o con SoC Snapdragon. Nel corso del 2017, la casa coreana rilascerà nuove versioni anche per i più compatti ed economici J5 e J3 e  per il base di gamma J1. In Italia possiamo aspettarci l’arrivo sul mercato di quasi tutti i nuovi dispositivi della gamma J.

Leggi anche: Galaxy J7 2017 riceve la certificazione Bluetooth e si mostra in nuovi render

Staremo a vedere, nel corso dei prossimi mesi, se Samsung riuscirà a raggiungere il target di 100 milioni di dispositivi Galaxy J venduti nel corso del 2017. Maggiori dettagli sui nuovi smartphone in arrivo dovrebbero emergere già nei prossimi giorni.