Samsung RCS: arriva la rivoluzione per il settore degli SMS

La sezione SMS (Short Message Service) è radicalmente mutata nel corso degli anni, e Samsung Electronics, di certo lo sa bene. Dai primordiali sistemi di diffusione in rete di semplici messaggi, ci si è portati verso ben altre prospettive con il massivo aumento delle piattaforme e dei sistemi digitali di ultima generazione.

A seguito di un già annunciato ulteriore cambiamento nella gestione del circuito SMS, destinato alla strenua di quelle che sono oggi le consuete applicazioni di messaggistica come Whatsapp, Messenger ed altre, Samsung Electronics ha deciso di procedere all’acquisizione di NewNet Communication Technologies (Canada) al fine di entrare a far parte del nuovo programma di infrastruttura e servizi RCS, che contemplerà una diversa gestione dei servizi mobili basati su protocollo di comunicazione IP.

L’acquisizione, perciò, non favorirà soltanto Samsung Mobile Solution ma anche l’intero comparto telecomunicazioni, che potrà contare su uno standard di comunicazione innovativo basato sulle conformi RCS GSMA end-to-end Communication e soluzioni di messaggistica avanzate che offriranno anche, lato server, soluzioni interoperabili per gli operatori mobili che non dispongono di una propria struttura RCS per la gestione della messaggistica.

samsung rcs

Un ecosistema di comunicazione ampio ed affidabile, arricchito ora da nuove ed interessanti possibilità di comunicare. Chat di gruppo, nuove feature e possibilità di condividere contenuti multimediali e semplici testi non saranno più prerogativa delle sole app dedicate IM e dei social network. Gli utenti, inoltre, potranno garantirsi una comunicazione ad ampio raggio grazie all’interscambio programmato delle reti RCS abilitate sia su dispositivi compatibili che su semplici terminali con supporto agli SMS tradizionali.

Una mossa che, in tempi recenti, è stata intrapresa anche da Google, destinata insieme a Samsung a rivoluzionare un intero comparto di provenienza, prendendo le distanze da tutto ciò che per noi, fino ad oggi, sono stati i classici sistemi di messaggistica integrata. Ne sapremo di più nel corso dei prossimi mesi. Intanto, facci sapere che idea ti sei fatto in proposito.

LEGGI ANCHE: Google RCS: la nuova piattaforma per la gestione degli SMS