Samsung da record e vince su Apple con Galaxy S7: cosa significa per S8

Grazie a Galaxy S7 Samsung ha dominato assolutamente il mercato degli smartphone, generano profitti record nel secondo trimestre del 2016. La casa sud coreana ha aumentato i ricavi del 17% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente e conferma il trend di crescita iniziato a gennaio.

Insomma è una vittoria per il secondo trimestre consecutivo e raggiunge profitti più alti degli ultimi due anni. Samsung ha riportato un utile operativo di 8,14 trilioni di won (6,5 miliardi di euro), superando del 17,4% quello dello stesso periodo del 2015. Il fatturato è di 50 trilioni di won (40 miliardi di euro), non si vedeva dal primo trimestre del 2014.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Note 7 vs S7 e S7 Edge: immagine mostra chi è più potente

Galaxy S7

Solo la divisione mobile di Samsung conta  la metà dei profitti e dell’utile, insomma è importantissima per la società. Tutto grazie a Galaxy S7, un vero gioiello, che ha venduto più di S6: negli ultimi 3 mesi ben 17 milioni di unità consegnate, più i 10 milioni del trimestre precedente. Ma ancora meglio è andato Edge nelle vendite, un vero successo.

Questa notizia arriva mentre Apple vende meno iPhone, quindi è una buona notizia per il mondo Android, dopo anche l’ottimo periodo di Huawei, che nell’ultima trimestrale ha registrato un +25% anno su anno. Ok, Apple ha venduto il miliardesimo iPhone ma nel secondo trimestre le vendite sono in cale per Cupertino: rispetto al 2015, segna un -15%.

Sono in arrivo a settembre gli iPhone 7, ma questo non significa che saranno per forza un successo, anche perché non sono attese grosse rivoluzioni: per Galaxy S8 invece sì, in questo articolo tutte le novità (si parla di schemo 4K!). Ed è una buona notizia per i fan Samsung, il giro d’affari va sempre meglio. Questo vuol dire che la casa sud coreana continuerà a produrre i suoi top gamma dato chei top gamma Galaxy stanno andando benissimo sul mercato.