Samsung: arriva la seconda Beta di Android 7.0 Nougat in Europa: quali novità

Samsung sta lanciando a poco a poco la nuova versione di Android 7.0 Nougat sui propri dispositivi. Un modo per abituare gradualmente gli utenti che usano Marshmallow, dato che questa settima versione del più diffuso sistema operativo (90% del mercato) apporta notevoli novità. Anzi, potremmo dire, stravolgimenti rispetto alla precedente versione Marshmallow. Il programma di aggiornamento a Android 7 per i Galaxy S7 e S7 Edge è già operativo in Stati Uniti, Regno Unito e Corea del Sud. Samsung ha rilasciato altresì la prima versione beta di Android 7.0 Nougat in Cina.

Mentre è pronta a rilasciare la seconda versione Beta anche in Europa. Gli utenti che hanno già installato la prima versione Beta di Nougat riceveranno automaticamente una notifica per informarli che questo aggiornamento è disponibile per il download. Quanto pesa? Ma, soprattutto, quali novità apporterà? Vediamolo di seguito.

Samsung Galaxy Beta Nougat: in cosa consiste la seconda versione

Partiamo col dire che, rispetto alla precedente, la seconda versione Beta è senza dubbio minore. Come riporta Sammobile, infatti, pesa solo 92 Mb. Ciò però non vuol dire che sia meno valido. Ad esempio, apporterà una maggiore stabilità dei device Samsung, correzioni di bug, prestazioni più performanti. Ed altro ancora. Bisognerà però capire se le funzionalità della seconda versione Beta di Nougat saranno uguali per tutti i dispositivi di tutte le case.

samsung seconda beta nougat

Leggi anche: Samsung, quali rischi corre con Android 7.0 Nougat

Vedremo comunque se la versione definitiva di Android 7.0 Nougat piacerà agli utenti, sia di Samsung come di altre case di produzione di smartphone, e se rimpiangeranno Marshmallow o precedenti.