Samsung Sleep Sense: Sogno o son desto ?

Samsung Sleep Sense è un nuovo interessante dispositivo “made in Samsung” che promette di migliorare la qualità del sonno attraverso un monitoraggio attivo dello stato sonno-veglia.

Sleep Sense

Samsung Sleep Sense: RIPOSO, soldato!!

Sleep Sense non è una tecnologia del tutto nuova in quanto presentata in occasione dell’IFA di Berlino 2015, dei quali prodotti si è ampiamente discusso nel corso del mese precedente. Tuttavia l’ufficializzazione vera e propria di detti dispositivi è avvenuta solo recentemente ed è stata accolta positivamente dall’opinione pubblica. Ma cos’è Sleep Sense? Già il nome non lasci spazio a fraintendimenti ma dobbiamo necessariamente vederci più chiaro. In partnership con i produttori di dispositivi medici Early Sense, Samsung ha sviluppato Sleep Sense allo scopo di monitorare costantemente, e con un livello di efficienza mai raggiunto sinora, gli stati sonno-veglia nei pazienti che richiedono tali tipi di prestazioni mediche. Chi ha la sfortuna di affrontare ritmi altalenanti nelle fasi di sonno notturno, chi dorme poco e male ha oggi un alleato fidato che può risolvere o quantomeno individuare le cause scatenanti della cattiva gestione del riposo.

Sleep Sense

Sleep Sense è strutturalmente un device di forma circolare che tiene traccia dei bioritmi umani in chi lo utilizza. Posto sotto il proprio cuscino consente una rilevazione precisa al 97% di:

  • Battito cardiaco
  • Respirazione
  • Movimenti involontari

E questo è solo l’inizio. Viene in primo luogo creata una relazione giornaliera dettagliata dei fattori che influenzano le problematiche notturne inerenti il sonno e rilascia eventuali consigli basandosi sui dati in essa presenti prelevando questi da fonti autorevoli come la Medical School di Harvard. L’hardware si interfaccia poi attraverso un’applicazione allo smartphone e su questo verrà stilato un documento statistico di confronto con i dati degli altri utilizzatori coetanei. Secondo la stessa Samsung l’applicazione sarà in grado di controllare persino gli elettrodomestici presenti in casa automatizzando varie operazioni (come ad esempio: lo spegnimento del televisore nel mo mento in cui ci siamo addormentati, l’avvio automatico della macchina del caffè può quando ci svegliamo, ecc…). Molte operazioni saranno svolte in via del tutto automatico. Dall’accensione del condizionatore, alla macchina del caffè, al termostato ed agli altri dispositivi domestici. Tutto per rendere l’ambiente quanto più confortevole possibile e conciliativo del sonno. Il funzionamento di Sleep Sense si basa su 7 parametri fondamentali:

  1. Ore totali di sonno
  2. Efficienza del sonno
  3. Tempo impiegato per addormentarsi
  4. Numero di volte in cui ci si è svegliati
  5. Numero di volte in cui ci si è alzati
  6. Percentuale di tempo in REM
  7. Percentuale di tempo in sonno profondo

 

Sleep Sense

 

Un alleato davvero fidato nelle ore notturne. Affidabile, discreto, preciso e completo. Queste le qualità di questo nuovo prodotto Samsung. Non abbiamo ancora notizie circa la reperibilità ed il prezzo di questo straordinario prodotto. Vi terremo aggiornati. Dormi meglio con Sleep Sense.

Pagine Utili

  • Samsung Galaxy Tab A 9.7″ 4G LTE scontato del 30% fino al 07/10
  • Come vedere Sky GRATIS su PC, smartphone o TV

Link Utili | Sleep Sense (in lingua originale)