Samsung smartwatch, in arrivo nuova soluzione Tizen OS

Samsung Electronics ha in programma di introdurre una nuova soluzione wearable da destinare all’universo Tizen OS nome in codice Solis. Vediamo insieme quali sono le intenzioni della società per il settore degli indossabili.

Samsung ha in programma l’introduzione di un nuovo orologio da polso intelligente che seguita il lavoro svolto con le ottimizzazioni e le soluzioni hardware introdotte attraverso il sistema Samsung Gear S2 che conterà sul supporto al nuovo Tizen OS 3.0. Questo quanto riportato da SamMobileSamsung Solis smartwatch

Il nuovo prodotto si chiamerà Solis che, letteralmente tradotto dallo spagnolo, significa sole. Tale nuova nomenclatura suggerisce l’adozione di una soluzione dal form-factory circolare che ricalca un po il significato avuto dal Gear S2 nome in codice Orbit (orbita).

Samsung, nuovo orologio intelligente Tizen OS

Certo rimane fermo il fatto che Samsung in nessun caso ha intenzione di adottare un display dal design rettangolare per i suoi prodotti. La scelta di adoperare, infatti, un disegno che ricalca appieno le forme e le dimensioni di un comune orologio da polso con tanto di lunetta girevole si rivela, in ogni caso, una scelta sensata e di certo azzeccata.

I Code part number relativi ai nuovi prodotti saranno rispettivamente SM-R760, SM-R765, SM-R770, SM-R765V, e SM-R765S, dei quali gli ultimi due dovrebbero essere varianti dedicate a specifici mercati di destinazione.Samsung Event

Possiamo senz’altro confermare che i nuovi smartwatch Samsung arriveranno con a bordo Tizen OS dopo la recente rivelazione che vuole l’abbandono di Android Wear Platform, anche se una successiva smentita ne ha poi ridefinito le argomentazioni. Saranno dotati quindi dell’interfaccia aggiornata all’ultima versione del sistema operativo mobile.

Nessuna informazioni ancora in merito a quelle che saranno le specifiche vere e proprie dei nuovi terminali anche se si suppone che si assisterà ad alcune nuove interessanti implementazioni esclusive. Un’opzioni di visualizzazione prevederà, potenzialmente parlando, uno schermo superiore in dimensione rispetto ai 1.2 pollici di diagonale del Samsung Gear S2. Decisamente piccolo per poter implementare la lunetta manuale girevole.

Leggi anche: Samsung smartwatch 2016: mai più display piccolo

E voi che cosa ne pensate a proposito di questi nuovi prodotti? Rispecchieranno le vostre aspettative? Che funzioni ti aspetti di trovare a bordo dei nuovi dispositivi?

  • Marco Cignini

    Ma il Samsung Gear S2 supporterà il Tizen OS 3.0?