Samsung SUHD TV 2016 ricevono le certificazioni UHD TV

Le nuove proposte Samsung TV 2016 hanno raggiunto l’approvazione della Commissione Europea Digitale (Digital Europe) in merito alle certificazioni TV Ultra High Definition (UHD) su tutti i modelli prodotti nel periodo.

Il Digital Europe rappresenta una commissione realizzata dagli esperti dell’elettronica di consumo unitamente al corpo di collaborazione interno dell’European IT. Consta di 62 membri aziendali e 37 associazioni nazionali e rappresenta in assoluto una delle organizzazioni più influenti dell’industria della tecnologia digitale in Europa.

Lo scopo fondamentale dell’organizzazione è quello di convalidare gli standard di conformità per i nuovi prodotti legati al settore TV ed intrattenimento digitale. Quest’anno, tutti i riflettori sono stati puntati sulle nuove Samsung SUHD 2016 della serie 6, le quali hanno soddisfatto appieno i rigidi standard per la certificazione UHD TV. Le nuove proposte, dunque, apporranno l’ambito marchio identificativo che le annovera tra i prodotti UHD TV, unitamente al label dell’Associazione dei Consumatori (CTA). Etichette che troveranno posto all’IFA 2016 in programma a Berlino. Samsung UHD

Per ottenere le certificazioni necessarie, la commissione di valutazione ha disposto che ogni pixel recasse la stessa scala di luminanza dell’intero display e che, inoltre, ogni unità d’immagine orizzontale e verticale appartenesse ad un sistema di sub-pixel RGB completo, senza contare gli ulteriori canali non RGB in sub-pixel. Ulteriori criteri supplementari previsti hanno stabilito che:

  • Risoluzione minima nativa del display (ad esempio: LCD, PDP, OLED) o la visualizzazione del motore (ad esempio: DLP) fosse almeno di 3840 x 2160 @16: 9
  • Indice colorimetrico minimo supportato fosse BT.709 o superiore
  • Display fosse dotato di almeno un percorso di segnale end-to-end disponibile per l’utente che non fornisca un ingresso UHD con un frame rate o risoluzione inferiore a quello ricevuto attraverso l’interfaccia UHD dalla sorgente
  • Display fosse dotato di almeno un percorso di segnale end-to-end disponibile per l’utente che non riducesse la risoluzione, né il frame rate, di un ingresso UHD durante le fasi di trasformazione prima della visualizzazione

Samsung UHD TV 2016Simon Sung, Senior Vice President di Visual display business di Samsung Electronics, si è detto entusiasta del risultato conseguito e si dice soddisfatto della qualità Premium offerta dai televisori Samsung. A partire dal prossimo mese, la società si impegnerà a promuovere campagne pubblicitarie volte all’esaltazione della qualità delle immagini offerte in relazione ai nuovi standard UHD ricevuti. Ampio spazio sarà dato inoltre alla promozione dei pannelli RGB ed alla riduzione delle distorsioni d’immagine che, con ogni probabilità, avvicineranno i consumatori ai nuovi prodotti Samsung UHD TV.