Samsung: Tablet provoca la deviazione di un aereo di linea dalla sua rotta

Molte grandi compagnie aeree di tutto il mondo hanno raccomandato di  recente agli utenti del Samsung Galaxy Note 7 di mantenere il loro dispositivo spento ed evitare di caricarlo su tutti i voli. Questo è stato fatto per garantire che il dispositivo non esplodesse durante il volo. Mentre nessuna unità del nuovo Samsung Galaxy Note 7 è esploso in volo per il momento, dai rapporti è emerso che un tablet Samsung ha iniziato ad emettere fumo su un volo, e questo ha costretto il velivolo a deviare dalla sua destinazione.

Un Samsung Tablet in fumo sul volo Delta 138

Il volo Delta 138 partito da Detroit per Amsterdam è stato deviato a Manchester in Inghilterra per due ore, dopo che un tablet targato Samsung dal sedile di uno dei passeggeri ha emesso fumo e un odore sconosciuto. Secondo ABC News, i funzionari  della Delta e un funzionario del governo degli Stati Uniti hanno dichiarato che il tablet Samsung sarebbe caduto all’interno dell’aereo durante il volo e da ciò sarebbero derivati i problemi di cui vi stiamo parlando. Dopo qualche tempo dalla caduta infatti il Tablet ha iniziato ad emettere fumo e alcuni passeggeri a bordo del velivolo hanno dichiarato di aver iniziato a sentire un odore strano.

Il volo è stato poi deviato a Manchester, dove l’aereo è stato sostituito con uno nuovo, dopo aver lasciato a terra per due ore i passeggeri, l’aereo ha proseguito il suo viaggio ad Amsterdam, dove è atterrato alle 05:11 ora della costa orientale di domenica mattina. Al momento, la Federal Aviation Administration, meglio conosciuta come la FAA, sta indagando sull’incidente.

Samsung ha anche rilasciato una dichiarazione lunedì, dicendo che l’incidente non è legato in alcun modo al Galaxy Note 7 ed è molto probabilmente dovuto a fattori esterni che hanno causato il fumo e l’odore strano. La società della Corea del Sud ha contattato anche la compagnia aerea Delta per indagare sull’incidente e per scoprire la causa esatta di quanto accaduto, visto che è ancora da definire da entrambe le parti il motivo specifico che ha causato il piccolo incidente.

Leggi anche: Huawei P9 Lite prezzo: acquistalo ora al prezzo migliore di sempre

Tablet Samsung Galaxy Tab S3
Un tablet Samsung emette fumo e costringe un aereo a cambiare rotta

Leggi anche: Xiaomi Mi 5s e Xiaomi Mi 5s Plus: le principali caratteristiche

Un altro caso ha coinvolto un Galaxy Note 2

In un altro caso che viene riportato in queste ultime ore dalla stampa internazionale, una compagnia aerea indiana ha riferito che un Samsung Galaxy Note 2 ha cominciato ad emettere  fumo e scintille su un volo  partito da Singapore e atteso nel sud dell’India. Indaco, la compagnia aerea che ha registrato l’incidente, ha dichiarato che il dispositivo è stato trovato in un sacchetto di uno dei passeggeri nello scomparto sopra i sedili . Il dispositivo è stato quindi rimosso e posto in acqua, ed il volo  ha continuato tranquillamente il suo viaggio sino a destinazione. In questo caso, Samsung ha detto di essere a conoscenza dell’incidente che coinvolge il suo phablet del 2012.