Samsung UBD-K8500: primo lettore Ultra HD Blu-ray completo

Aprile è stato un mese molto importante per chi aspettava da mesi il passaggio all’Ultra HD di alto livello, quello per intenderci dotato di HDR e con un bitrate che nulla ha a che fare con i flussi 4K in streaming compresso che Netflix e Infinity distribuiscono ormai da mesi sulle loro piattaforme. Segnaliamo che ad aprile è arrivato nei principali negozi italiani di elettronica il lettore Ultra HD Blu-ray Samsung UBD-K8500. Questo viene proposto ad un prezzo di listino di 499 euro. Si tratta di un prezzo superiore di circa 100 euro a quanto inizialmente preventivato.

Il prezzo del nuovo Samsung UBD-K8500, è di 499 euro

Si tratta pur sempre di una cifra decisamente più bassa dei 799 euro che invece chiederebbe la rivale Panasonic per il suo player. Anche se in ogni caso è una cifra di certo non irrilevante. Probabilmente questa maggiorazione è dovuta al fatto che ci troviamo dinnanzi ad una nuova tecnologia, però a nostro avviso sarebbe stato possibile per Samsung tenere un prezzo più basso anche a costo di qualche piccolo sacrificio e ciò indubbiamente avrebbe premiato ulteriormente le vendite.  Diciamo subito che a nostro avviso quando parliamo di Samsung UBD-K8500 pensiamo ad un lettore Ultra HD Blu-ray molto particolare.

Infatti questo si caratterizza per il fatto di adottare uno standard UHD Blu-ray, che in parole povere è una estensione del normale standard blu-ray. Questo significa che chi compra il nuovo prodotto di Samsung  sa che sta acquistando un lettore che sarà utilizzato soprattutto con i normali blu-ray e con i contenuti in streaming che arrivano dalle app presenti attualmente. Questo specifichiamo anche che non è un player pensato per chi abbisogna anche di un lettore audio, infatti questo prodotto non solo non legge DVD Audio e SACD ma è pure privo di uscite analogiche.

Samsung UBD-K8500
Samsung UBD-K8500

L’estetica del nuovo Samsung UBD-K8500  fa discutere

Fortunatamente la multinazionale coreana nella produzione del nuovo Samsung UBD-K8500 è stata anche molto previdente e ha dunque predisposto una doppia uscita HDMI per poter collegare, oltre al TV, anche amplificatori home cinema. Esteticamente fa discutere l’idea della casa coreana di presentare un lettore con il pannello frontale leggermente curvo. Notiamo subito che questo player è molto scarno nella dotazione, presentando pochi tasti per l’accensione e le operazioni di base, una porta USB frontale, la quale in buona sostanza, appare coperta da uno sportellino e infine il cassetto per il caricamento del disco.

samsung lettore Ultra HD Blu-ray UBD-K8500

Leggi anche: Samsung TV LED Ultra HD 4K Curvo sconto del 30% per poco!

Segnaliamo anche che il Samsung UBD-K8500, si caratterizza per la presenza di una versione rinnovata della piattaforma smart Samsung, della quale possiamo dire che può benissimo ospitare anche una serie di app. Questo lettore vi diciamo inoltre che in poche parole riproduce di tutto tramite USB, sia in formato HD che 4K con codec di ogni tipo, HEVC compreso. Il suo utilizzo è molto semplice ed intuitivo e per sfruttare al massimo le sue potenzialità è fondamentale avere un televisore di alta qualità.