Samsung brevetta nuovi disegni per i caricatori wireless

Samsung Electronics sta mettendo a punto i disegni di alcuni nuovi caricatori wireless, che abbiamo incontrato attraverso la documentazione ufficiale del brevetto che rimanda a tre nuove moderne soluzioni di docking station per la ricarica dei dispositivi compatibili con lo standard. I nuovi disegni a corredo del brevetto portano alla nostra attenzione dei dispositivi che ben si scostano dall’attuale form-factory piatto per rifarsi ad un nuovo design. Scopriamoli subito.

Samsung wireless charger, le nuove proposte

Samsung fa ampio uso delle tecnologie di ricarica rapida made in Qualcomm e delle sue proposte per le forniture di energia wireless tramite sistema ad induzione. Proposte che, sino ad oggi, avevano fatto della compattezza e del design piatto il loro stile principale.

Oggi, scopriamo invece che per le future generazioni di prodotti, la sudcoreana ha deciso di virare rispetto alle sue scelte iniziali a favore di un fattore di forma che non ricalca più il classico disco ma piuttosto una struttura più alta per tutte e tre le proposte, che differiscono non soltanto nelle forme ma anche nella sostanza.

La nuova struttura prevista attraverso la concessione delle delibere dell’Ufficio Brevetti e rinvenuta nella documentazione, infatti, mette in luce la nuova natura estetica dei dispositivi unitamente alla possibilità di poter ricarica contemporaneamente sia lo smartphone che uno smartwatch senza la necessità, quindi, di provvedere all’acquisto di un secondo caricatore separato. Ma non è tutto.

Stando alle fonti ufficiali di PatentyMobile, infatti, il nuovo sistema consentirebbe anche di ricaricare dispositivi come macchine fotografiche, occhiali elettronici, tablet e altri dispositivi indossabili oltre che ai sopracitati smartphone e smartwatch.

Un progetto che Samsung brevetti aveva presentato in Gennaio e che finalmente è stato accolto ora dall’Office Patent and Trademark degli Stati Uniti. Allo stato attuale, data la prematura comparsa dei progetti, non risulta chiaro in quale momento i nuovi caricatori potranno trovare campo di applicabilità nei mercati di distribuzione di massa. Avrebbe perfettamente senso aspettarsi una congiunta presentazione dei dispositivi già il 2 Agosto 2016, giorno in cui avverrà la presentazione del tanto ambito Samsung Galaxy Note 7.

LEGGI ANCHE: Samsung ricarica rapida: come e perché disattivarla.

La società, infatti, potrebbe verosimilmente introdurre i nuovi caricatori ad inizio mese, anche se non confidiamo nella reale fattibilità della cosa. Ad ogni modo vi terremo aggiornati in proposito attraverso le nostre pagine. Seguiteci all’interno del nostro sito ed esponete la vostra opinione in merito a quanto appreso. Vi aspettiamo.