Come scaricare l’aggiornamento N910FXXS1DPE6 per i Samsung Galaxy Note 4? Guida e specifiche

Il Samsung Galaxy Note 4 è uno degli smartphone più chiacchierati in queste ore in Italia. Tutto merito di un nuovissimo aggiornamento, che a sorpresa è stato rilasciato in prima istanza a bordo dei modelli no brand che sono in commercio in Italia. Stiamo parlando del firmware N910FXXS1DPE6, che oggi cercheremo di approfondire per rendere l’idea del tipo di lavoro portato avanti nel corso delle ultime settimane dagli sviluppatori del produttore coreano.

Da questo pomeriggio, più in particolare, è possibile scaricare l’aggiornamento in questione con un apposito link al download via Odin, nel caso in cui vogliate bruciare le tappe e al contempo non avete ancora toccato con mano il firmware con la notifica che consente di procedere via OTA. Naturalmente la procedura è leggermente più complessa, ma trattandosi di un aggiornamento ufficiale la tenuta del vostro Samsung Galaxy Note 4 non è minimamente in discussione.

Samsung Galaxy Note 4
Samsung Galaxy Note 4

Questi i dettagli dell’aggiornamento che, dopo le segnalazioni di ieri da parte del pubblico che lo ha ricevuto direttamente con l’apposita notifica, ora come accennato può essere scaricato anche manualmente:

PDA: N910FXXS1DPE6
MODEM: N910FXXU1DPB1
CSC: N910FITV1DPE1
Data build: 25 maggio 2016
Data Patch Sicurezza: 01 giugno 2016

A cosa serve realmente l’aggiornamento? Samsung per una volta ci ha facilitato il compito, visto che contrariamente a quanto avviene di solito possiamo fare i conti con un vero e proprio changelog. Nessun aggiornamento pensato per migliorare la sicurezza del Samsung Galaxy Note 4, ma più semplicemente un bugfix che dovrebbe migliorare l’esperienza di utilizzo generale del device:

– ottimizzazione dell’uso della batteria
– prestazioni migliorate con gestione efficiente della memoria
– maggiore sicurezza
– migliorata stabilità

Mettiamo da parte le parole, perché l’aggiornamento per il Samsung Galaxy Note 4 può essere scaricato attraverso un apposito link al download. Naturalmente nei prossimi giorni vi informeremo appena Samsung renderà ufficiale il rilascio anche per le diverse versioni brandizzate del device che sono in commercio nel nostro Paese.