Ecco Sgnl, bracciale che trasforma mano in cornetta con conduzione ossea

Da pochi giorni si è conclusa l’attesissima fiera IFA di Berlino, dove i colossi dell’elettronica e dell’informatica espongono prodotti innovativi e rivoluzionari. O, almeno, che presumono di esserlo. Sebbene, pare che i grandi nomi come Apple, Samsung e Huawei snobbino un po’ l’evento, immettendo sul mercato già prima di esso la propria ”artiglieria pesante”.

Un dispositivo ha però particolarmente attratto la nostra attenzione: Sgnl. Il cui nome non è particolarmente accattivante, eppure ha la dote di trasformare la nostra mano in una cornetta del telefono. Per poter così tornare alla cara vecchia abitudine di telefonarsi e parlare a voce, ormai persa tra le varie app di messaggistica. Scopriamo cos’è Sgnl, come funziona e quanto costa.

Cos’è Sgnl, il wereable che trasforma la tua mano in una cornetta

Sgnl altro non è che semplicemente una fascetta da polso. Già, proprio come quella che utilizzate per asciugarvi il sudore durante il jogging, una partita a tennis o a calcetto. Sgnl può essere utilizzato così come un normale braccialetto, ma anche al posto del tradizionale orologio o smartwatch. Queste le sue caratteristiche tecniche:

  • e’ spesso 24 millimetri
  • ha un accelerometro integrato al fine di utilizzarlo come activity tracker
  • vanta una Certificazione IP56, ossia è protetto da polvere e acqua
  • conta su una batteria con un’autonomia fino a 7 giorni o 4 ore di conversazione
  • ha un microfono integrato
  • gode di un Body Conduction Unit (per propagare il suono)
  • e’ compatibile con Android da 4.4 in su, ma anche iOS 8 in su

sgnl mano cornetta

Come funziona Sgnl

Sgnl è definibile come un wearable Bluetooth, collegato in wireless con lo smartphone per potervi comunicare, dotato come detto di un microfono integrato al fine di consentire la ricezione della tua voce per una conversazione con tutti i crismi. E come permette di ascoltare l’interlocutore? Mediante il dito della mano che lo tiene al polso. Così da assumere la postura di un telefono, ma senza dover reggere una cornetta. Ma come è possibile tutto ciò? Sgnl si basa sul principio della trasmissione dei suoni attraverso l’induzione ossea. In pratica, questo braccialetto è in grado di emanare onde che partono dalla mano per giungere fino alla punta del dito. E dunque al vostro orecchio. Ciò fa sì che non sia un pericolo per la salute, non usando onde radio ma affidandosi al corpo umano in modo naturale.

Leggi anche: Samsung: ecco la panoramica dei prodotti multimediali IFA 2016

Quanto costa Sgnl?

Quanto al prezzo, dovrebbe essere immesso sul mercato a partire dal prossimo Febbraio 2017, dato che è in corso una raccolta fondi per concretizzare il progetto. Prezzo 129 dollari, ossia 115 euro circa. Nel frattempo, ecco il video che mostra il suo funzionamento: