Potrai usare Skype Online con Edge

Già dal 2014 Skype sta pianificando di rendere disponibili in rete i propri servizi di chiamate vocali e di video conferenza senza dover installare dei plug-in o software dedicati. Adesso l’azienda sta rendendo possibile tutto questo con il nuovo browser Edge che potrà gestire Skype, Skype per Web (nativo), Outlook.com oppure ancora altri servizi di messaggistica compatibili grazie allo standard WebRTC.

Sky per Web Object RTC

Windows 10 Insider Preview built 10547 comprende l’Api Object RTC, una tecnologia sviluppata da Microsoft, per semplificare lo sviluppo delle applicazioni Web dedicate alle comunicazioni in tempo reale, come ad esempio proprio le videoconferenze e le chiamate vocali.

Le applicazioni Web che si servono di Object RTC non chiedono all’utente di installare un plug-in o un fastidioso Applet Java, ma è comunque necessario utilizzare un browser che supporti lo standard Object RTC. Su Edge è purtroppo soltanto una preview che al momento non è possibile utilizzare.

Lo standard Object RTC migliorerà l’uso di Skype

Tuttavia Microsoft asserisce che Object RTC uscirà presto dalla fase di testing e verrà reso disponibile nel corso dell’anno. Se lo standard riuscirà ad imporsi nel settore delle comunicazioni in tempo reale, potrebbe consentire l’utilizzo di nuove funzionalità avanzate di Skype migliorando i propri servizi web e semplificare le comunicazioni.

Tutte queste novità potrebbero essere implementate già dal prossimo mese di Novembre, periodo in cui Microsoft dovrebbe rilasciare Threshold 2, un imponente aggiornamento per Windows 10 contenente una serie di innovazioni che porteranno maggior reattività al sistema operativo. Il tutto, per semplificare e migliorare  l’utilizzo quotidiano di Skype per i consumatori e le imprese.