Smartwatch No.1 S3 recensione

Con il mercato degli smartwatch in continua espansione, sempre più aziende si stanno impegnando nell’offrire la propria alternativa ai costosi Apple Watch e Samsung Gear S3, ognuna delle quali si ispirano proprio alle Big del settore. Il brand No.1, diventato noto per aver creato la versione low-cost del Gear S, ha realizzato molti smartwatch a prezzi molto competitivi e dalle molteplici funzioni. Uno degli ultimi nati è il modello S3, dispositivo economico e caratterizzato da interessanti peculiarità, dotato di slot per la SIM e compatibile con iOS e con Android.

scatola-smartwatch

No.1 S3: Recensione

Confezione

Sin dalla sua scatola si capisce quanto No.1 abbia puntato sulla semplicità e la funzionalità nel realizzare questo smartwatch. Infatti, la confezione presenta sulla parte frontale il logo del brand e sulla parte posteriore una serie di informazioni riguardanti il dispositivo, quali display, Bluetooth e la funzione di rilevazione del battito cardiaco.

Al suo interno tutto si trova perfettamente ordinato nei due scomparti. In quello più grande troviamo l’S3 e una scatolina contenente a sua volta il cavo USB-MicroUSB e la base per la ricarica. Nello scomparto più piccolo abbiamo solo il manuale di istruzioni.

Smartwatch-s3-scatola

Design

No.1 S3, fornitoci dal sito GearBest, presenta un design molto simile a quello di molti altri smartwatch in circolazione, caratterizzato da una cassa in alluminio per la parte frontale e policarbonato per quella inferiore, un display da 1.22 IPS realizzato in vetro temperato classificato IP67 (water proof) e un cinturino in simil-pelle.

La variante in prova è quella con le colorazioni oro e marrone, ma ne esistono altre due: una total black e una total white con cassa in alluminio argentato. La peculiarità della base è che oltre ad essere in un materiale differente e quindi conferirne solidità, può essere rimossa attraverso un rapido swipe in senso orario per accedere al vano della batteria.

Al di sotto della batteria troviamo lo slot per la SIM, nel caso si scegliesse di utilizzarlo esclusivamente come un telefono, e per la MicroSD. Sulla cassa troviamo anche un tasto fisico che funge da tasto Home e lo speaker.

no1 s3 smartwatch

Specifiche

Il display viene dichiarato essere un IPS da 1.22″ con risoluzione 240×204 pixel, ma dai colori che ci vengono offerti abbiamo avuto la sensazione si tratti più di un TFT-LCD, ma nonostante questo il livello di luminosità offerto, anche in modalità Risparmio Energetico, ci ha complessivamente soddisfatti. Anche quando esposto alla luce del sole, lo schermo è facilmente visibile e nei nostri giorni di test non ha richiesto modiche alla luminosità. L’unico aspetto a sfavore di questo display è l’angolo di visione e la riproduzione dei colori non molto fedele all’originale.

Per quanto riguarda le componenti hardware interne, abbiamo un processore MediaTek MDK 2502, che rende il dispositivo sufficientemente rispondevo ad ogni comando. Troviamo poi una RAM da 64MB e un spazio di archiviazione interna di 512MB, espandibile fino a 32GB grazie all’utilizzo di una scheda di memoria. La batteria è da 350mAh, sufficientemente potente per giungere senza alcun problema a fine giornata.

s3-batteria

Software

Questo smartwatch è stato pensato in tutto e per tutto dall’azienda No.1 e lo si nota anche nel sistema operativo, appositamente studiato per esso, rendendolo compatibile sia con Android che con iOS. A differenza di Apple Watch o altri dispositivi più costosi, ogni funzione può essere gestita direttamente dal S3 senza necessariamente passare al nostro smartwatch.

Tra le varie funzioni presenti al suo interno troviamo il monitoraggio del sonno, la sedentarietà, il rilevatore di battito cardiaco e il contapassi. Tutti i dati sono raccolti e immagazzinati nello smartwatch, cosi da poter accedere ad uno storico personale per valutare i propri progressi. Unica pecca è la necessità di attivare manualmente ciascuna funzione.

smartwatch s3 no1 applicazioni

L’applicazione dedicata per smartphone si chiama MediaTek Smart Device e nel complesso è molto minimale. Al suo interno non sono controllabili le impostazioni e non possono essere installate ulteriori app per l’S3, tuttavia presenta alcune interessanti funzioni, come l‘analisi dei dati raccolti o la possibilità di far squillare lo smartwatch in caso di smarrimento. Medesima funzione è presente anche sullo smartwatch.

Interessante la funzione chiamata, che consente non solo di poter rispondere ad una telefonata direttamente dal S3, ma anche di iniziare una nuova conversazione. L’app per i messaggi deve essere sicuramente rivisitata, in quanto la tastiera alfanumerica con tecnologia T9 è alquanto scomoda per la composizione di nuovi messaggi, un alternativa interessante sarebbe stata la dettatura vocale.

recensione-s3

Conclusioni

Per il prezzo a cui viene proposto, circa 50-55 euro, questo dispositivo è sicuramente un valido compromesso per chi non vuole spendere cifre da capogiri per uno smartwatch. Le funzioni di cui è dotato sono tante e ognuna svolge perfettamente il suo compito. I materiali sono eleganti e ben realizzati, tanto che ad occhio non si direbbe che il cinturino non sia in vera pelle.

Aspetto sicuramente a favore del S3 è la compatibilità universale, soprattutto per gli utenti iPhone che hanno a disposizione ben poche alternative tra cui scegliere. Se l’azienda dovesse porre alcuni accorgimenti al software, questo dispositivo potrebbe dare del filo da torcere a molte Big del settore. Per ogni altra informazione, vi rimandiamo alla nostra video recensione. Potete acquistare il vostro No.1 S3 dallo shop online GearBest.

tasto-fisico-s3