Sony Xperia ecco gli smartphone aggiornabili ad Android 5.1

Annunciata la lista di tutti gli smartphone serie Sony Xperia che saranno aggiornati ad Android 5.1 Lollipop a partire dal mese di luglio.

Buone news per molti possessori di uno smartphone con sistema operativo Android venduto da Sony; l’azienda giapponese ha infatti rilasciato oggi un comunicato ufficiale, nel quale si mettono in evidenzia tutti i dispositivi della serie Xperia che saranno sicuramente aggiornati alla prossima versione software Android 5.1 Lollipop.

Dopo che Sony ha iniziato questo mese a rilasciare l’aggiornamento Android 5.0.x Lollipop per la sua gamma di smartphone e tablet Sony Xperia Z, Z1, Z2 e Z3 (compresi i modelli ultra, compact e tablet), procederà ad aggiornare gli stessi dispositivi il prossimo mese anche alla versione 5.1 Lollipop; a quest’ultimi però si aggiungeranno altri device che sono stati ufficializzati nel 2014, e che quindi riceveranno un aggiornamento firmware importante qualche mese dopo il loro debutto ufficiale.

Sony Xperia: la lista ufficiale dei device aggiornabili ad Android 5.1

Questa è la lista completa dei dispositivi Sony Xperia che saranno aggiornati ad Android 5.1 con interfaccia personalizzata dall’azienda giapponese:

  1. Sony Xperia Z3 serie: compreso Z3, Z3v, Z3 Compact, Z3 Tablet Compact;
  2. Sony Xperia Z2 serie: compreso Z2 e Z2 tablet;
  3. Sony Xperia Z1 serie: compreso Z1, Z1 Compact, Z1S, Z Ultra e Z Ultra GPE;
  4. Sony Xperia Z serie: compreso Z, ZL, ZR e Tablet Z;
  5. Sony Xperia M2 serie: compreso M2 e M2 Acqua;
  6. Sony Xperia T2 Ultra;
  7. Sony Xperia C3.

Ovviamente se il vostro smartphone è compreso lista ed è la variante dual sim riceverà lo stesso l’aggiornamento ad Android 5.1 Lollipop.

Difficilmente gli altri smartphone o tablet dell’azienda giapponese non compresi nella lista saranno aggiornati a questa versione software: in poche parole è bene iniziare a cercare soluzioni alternative.

L’aggiornamento Android 5.1 Lollipop come già detto inizierà a partire dal mese di luglio di quest’anno, ma con buona probababilità non contemporaneamente per tutti i device e non in tutti i paesi; quindi tra poco meno di un mese iniziate a tenere sotto controllo il vostro centro aggiornamenti per installare, tramite modalità OTA, il nuovo firwmare il più presto possibile.