Sony Xperia Z5 e Z5 Compact, aggiornamento software per ridurre il surriscaldamento

In queste ore, Sony Mobile ha dato il via al rilascio di un primo aggiornamento software riservato ai nuovi Sony Xperia Z5Sony Xperia Z5 Compact, i due nuovi smartphone top di gamma dell’azienda nipponica disponibili da circa un mese sul mercato italiano. L’update in questione non porta con sé il nuovo sistema operativo Android 6.0 Marshmallow, che arriverà sui due smartphone soltanto in un secondo momento, ma introduce una serie di importanti miglioramenti per i device che, in ogni caso, continuano a presentare Android Lollipop in versione 5.1.1. 

Per prima cosa, il nuovo aggiornamento di oggi va a migliorare via software il processo di gestione del calore e delle temperature d’esercizio di Sony Xperia Z5 e Sony Xperia Z5 Compact al fine di ridurre al massimo la tendenza al surriscaldamento legata alla presenza del SoC Qualcomm Snapdragon 810 che Sony non è mai riuscito pienamente a domare. E’ bene sottolineare che a riscontrare particolari problemi con le temperature di esercizio è il Sony Xperia Z5 Compact che, nelle recensioni effettuate in queste settimane, ha sempre messo in evidenza una tendenza al surriscaldamento che va a ridurre l’autonomia di funzionamento. Il Sony Xperia Z5, dotato di dimensioni maggiori, riesce a tenere sotto controllo lo Snapdragon 810 e, grazie a questo update, dovrebbe mettere in mostra prestazioni ancora migliori. Ricordiamo che Sony ha avuto enormi problemi nella gestione dello Snapdragon 810 con il suo Sony Xperia Z3 Plus presentato sul mercato europeo nel corso della scorsa primavera. Sony Xperia Z5

Il nuovo aggiornamento in arrivo per Sony Xperia Z5 e Sony Xperia Z5 Compact va, inoltre, a risolvere la ben nota vulnerabilità Stagefright, in bug ben noto in Android che viene completamente eliminato da questo update. Il changelog ufficiale di questo nuovo update per i top di gamma di Sony evidenzia anche miglioramenti nel software della fotocamera (uno dei difetti storici della gamma Xperia) e nel sensore di impronte digitali integrato nel tasto d’accensione dei dispositivi.

Il pacchetto d’aggiornamento in via di distribuzione in questi minuti arriverà su Sony Xperia Z5 (E6603, E6653), Z5 Dual (E6633, E6683) e Z5 Compact (E5803, E5823). Il peso totale dell’aggiornamento è di circa 280 MB. Per il momento non è chiaro se il nuovo Sony Xperia Z5 Premium, primo smartphone con display 4K in uscita a novembre, potrà contare già su queste novità introdotte dall’update di oggi o riceverà subito dopo il suo debutto sul mercato un aggiornamento software. Maggiori dettagli in merito all’arrivo in Italia di questo nuovo aggiornamento e alle tempistiche di rilascio del futuro aggiornamento che porterà Android Marshmallow sui device Sony Xperia arriveranno, senza dubbio, nei prossimi giorni. Ricordiamo che Sony ha già confermato quali saranno gli smartphone che riceveranno l’update a Marshmallow nei prossimi mesi, per maggiori dettagli potete leggere il nostro articolo a riguardo: Smartpohne Sony Xperia, ecco quali riceveranno Android Marshmallow