Samsung ci sorprenderà con un Galaxy S8 Plus dall’hardware incredibile

Possibile la commercializzazione di ben due top di gamma da parte di Samsung nello scorcio iniziale del 2017 relativamente al mercato degli smartphone? Sembrerebbe di sì, almeno stando a quanto riportato di recente da una fonte neozelandese, vale a dire TechStatic, secondo cui l’idea da parte del produttore coreano sarebbe quella di commercializzare non solo il tanto atteso Samsung Galaxy S8, ma anche un modello leggermente più evoluto come il Samsung Galaxy S8 Plus.

Solo rumors per ora, considerando che dall’azienda non sono giunti segnali in grado di chiarire la questione, ma tutti ormai danno per scontato che Samsung dovrà inventarsi qualcosa di speciale dopo il clamoroso flop relativo al Samsung Galaxy Note 7. Distinguere i due progetti, cercando di accontentare un pubblico che è alla costante ricerca di un phablet, probabilmente potrebbe rappresentare un ancora di salvataggio per il leader del mercato smartphone.

samsung-galaxy-s8-plus

Qualora le voci di corridoio dovessero rivelarsi reali, quali saranno i fattori capaci di distinguere i due smartphone? A quanto pare il Samsung Galaxy S8 resterà con una sola fotocamera posteriore, mentre il display non dovrebbe superare la soglia di 5.1 pollici. Il tutto supportato da una risoluzione 2560 x 1440 pixel, ossia Quad HD, con 576 ppi. Dal canto suo, il Samsung Galaxy S8 Plus dovrebbe distinguersi dal fratello minore per la dotazione di uno schermo da 5.5 pollici, oltre alla doppia fotocamera posteriore.

Proprio quest’ultima dovrebbe fare realmente la differenza, ma occhio anche allo schermo, perché la stessa fonte parla di una risoluzione 3840 x 2160 pixel, ossia 4K, con 801 ppi. Insomma, un hardware davvero notevole per mettersi alle spalle una volta per tutte il grosso ed inaspettato flop rappresentato dal Samsung Galaxy Note 7. Nei prossimi giorni staremo a vedere se emergeranno ulteriori voci in questo senso, in vita della possibile presentazione di un Samsung Galaxy S8 Plus.