Sorpresona in Italia sul Samsung Galaxy Note 7: ecco quando partiranno le vendite

Una nuova indiscrezione scuote in queste ore il mercato degli smartphone Android, in riferimento anche agli utenti italiani. A quanto pare, infatti, l’idea di Samsung sarebbe quella di dare il via alle vendite del Samsung Galaxy Note 7 parallelamente alla sua presentazione. Contrariamente a quanto avviene di solito con il produttore, dunque, la commercializzazione potrebbe essere istantanea, scattando anche qui in Italia il prossimo 2 agosto (o al più nelle ore immediatamente successive all’evento fissato dal produttore).

In un certo senso ve lo avevamo già anticipato, quando abbiamo parlato delle voci relative ad Android Nougat disponibile già ad agosto per i top di gamma Samsung, compreso l’imminente Samsung Galaxy Note 7. Inutile dire che si tratterebbe di un incentivo alle vendite non indifferente per il produttore coreano, in attesa che il mese successiva giunga sul mercato la risposta di Apple attraverso il lancio dell’altrettanto atteso iPhone 7.

Samsung Galaxy Note 7
Samsung Galaxy Note 7

Ora, se da un lato la notizia riportata oggi a proposito del nuovo phablet Android non si può ancora considerare ufficiale, visto che da Samsung non sono giunte notizie certe sotto questo punto di vista, allo stesso tempo va tenuto in considerazione che a sbilanciarsi sull’argomento è stata una fonte come PhoneArena. Non proprio l’ultima arrivata come è noto a coloro che seguono da vicino questo mondo. Insomma, un fondo di verità deve esserci per forza.

Secondo quanto riportato, la fretta di Samsung sarebbe figlia della volontà di lanciare lo smartphone prima delle Olimpiadi di Rio, in programma dal 5 agosto. Completamente diverso il discorso riguardante il prezzo del nuovo Samsung Galaxy Note 7, perché se fosse confermata la volontà di farlo esordire anche qui in Italia con un valore di listino pari a ben 849 euro, allora diventerebbe per forza di cose più complessa la sua affermazione. Al netto dei successivi cali che sono previsti nelle settimane successive.