Sorpresona Whatsapp, la funzione più attesa con il prossimo aggiornamento: tempistica e dettagli

Sta arrivando a sorpresa l’aggiornamento più importante di tutto il 2016 per Whatsapp. La popolarissima app per Android e iOS, dopo un’attesa più lunga del previsto, si appresta infatti a ricevere l’upgrade con il quale verranno incluse una volta per tutte le videochiamate, mettendo così la parola fine ad una storia che probabilmente si è trascinata più del dovuto. A darne notizia, anche attraverso il proprio profilo Twitter, è stato un personaggio noto agli appassionati come WABetaInfo.

Come stanno realmente le cose per quanto riguarda lo sviluppo della famosa app? Nelle ultime ore lo stesso WABetaInfo aveva dichiarato che gli sviluppatori Android avevano fatto importanti passi in avanti sul fronte delle videochiamate, al punto da aver avviato la distribuzione di una beta contenente informazioni sulla suddetta funzione. L’aggiornamento definitivo in questo caso era atteso il prossimo 4 dicembre, ma a quanto pare sono state cambiate le carte in tavola.

Whatsapp
Whatsapp

La fonte ha infatti utilizzato i propri canali social per darci altre due informazioni sul prossimo aggiornamento di Whatsapp. Da un lato l’arrivo delle videochiamate sembra essere davvero ad un passo, al punto che il team avrebbe notevolmente accelerato le operazioni nella giornata di ieri. Insomma, non sorprendetevi nel caso in cui a giorni (se non addirittura ad ore) doveste ricevere l’apposita notifica per procedere al download dell’aggiornamento epocale di Whatsapp.

Dall’altro lato, WABetaInfo afferma di aver effettuato addirittura dei test con le videochiamate di Whatsapp, dichiarando esplicitamente quali sono i consumi in termini connessione dati. A suo modo di vedere, un minuto dovrebbe costarci circa 7 MB, con una media di poco più di 1 MB ogni 10 secondi. Infine, un commento sulla qualità delle prime videochiamate da lui testate: Whatsapp in questo pare essere già promosso. Staremo a vedere quali saranno gli sviluppi di questa vicenda nel fine settimana.

  • Davide Colautti

    Primo Whatsapp non è un app di messaggistica esclusiva di iOs e Android, secondo “Novità piuttosto importanti per due dei principali instant messenger disponibili nel Windows Store; partiamo da WhatsApp Beta, che ora permette di eseguire le videochiamate. A quanto pare la nuova funzionalità viene attivata lato server: non tutti l’hanno ricevuta e non c’è stato un aggiornamento dell’app. Pare, comunque, che disinstallarla e reinstallarla incrementi le possibilità di successo.