Spiare Whatsapp, come scoprire se il partner ti tradisce

Sospetti che il tuo partner stia tramando alle tue spalle intrattenendo conversazioni discutibili con potenziali amanti? Se vuoi scongiurare questa possibilità, non ti resta che continuare a leggere per scoprire conversazioni Whatsapp compromettenti.

Un semplice trucco per scoprire il tradimento

Whats app ha rivoluzionato il mondo della comunicazione digitale mobile portandola a ben altro livello rispetto agli standard del passato, consentendo di creare una vasta rete di cui gli utenti si possono servire per gli scopi più disparati che vanno da gruppi organizzati ben strutturati (come sta avvenendo a Torino per la prevenzione furti) a semplici chat-room. In particolare per quest’ultime c’è molto da discutere visto e considerato che Whatsapp Messenger non ha solo contribuito a creare un nuovo ambiente social, ma ha anche reso più difficile mettere in luce eventuali tradimenti perpetrati da parte dei rispettivi partner. Ebbene, oggi vogliamo spiegarvi un semplice trucco che vi consente di scoprire eventuali conversazioni segrete Whatsapp.Whatsapp Spia Spy

Nel momento in cui scriviamo la soluzione proposta è applicabile unicamente per la versione iOS dell’applicazione, anche se presto probabilmente troverà applicazione anche tra le file di fan del robottino verde. Come sempre, in questi casi, l’implementazione delle funzione non è stata ufficializzata dal team di sviluppo ma è venuta a galla grazie ad un bug rilevato nell’app che consente, con iOS 9 e versioni successive, di sfruttare un tricks (trucco) che rileva uno storico dei messaggi e dei contenuti inviati e ricevuti frequentemente da uno o più contatti specifici. Uno strumento, dunque, davvero potente che potrebbe dividere piuttosto che unire.

Svelare l’arcano, in questo caso, è più facile del previsto. Vi basta infatti portarvi su:

Impostazioni > Account > Utilizzo Archivio

spiare WhatsappDa qui, uno storico delle statistiche mostrerà il traffico in ingresso ed in uscita per il vostro account portando alla luce eventuali tradimenti. L’unica limitazione, o via di salvezza a seconda di come la si veda, consiste nell’impossibilità di tracciare le chiamate VOIP effettuate attraverso la relativa funzione interna all’applicazione. In questo caso non vi è modo di risalire all’illecito. Comunque, il team Whatsapp è costantemente impegnato nel colmare queste lacune che, se da un lato possono essere senz’altro produttive, possono portare a seri squilibri di coppia dovuti alla sfiducia nel proprio compagno/a anche a seguito di riscontro negativo.

Se, tuttavia, avete qualcosa da nascondere sappiate che l’unico metodo funzionante per non essere scoperti consiste nell’eliminare le singole chat e sperare che il vostro partner non sia così curioso da esaminare la voce di menù Utilizzo Archivio che, nonostante la cancellazione delle voci, non porta a zero il contatore — altrimenti potreste utilizzare Telegram con la funzione Chat segreta e criptata e la possibilità di autodistruggere il messaggio. Il nostro consiglio, com’è consuetudine, è sempre quello di rimanere fedeli al proprio partner evitando ingannevoli sotterfugi. Adesso, spazio ai commenti.