Streaming video da PC a Chromecast GRATIS

Si fa un gran parlare di servizi in streaming su Internet via TV, tablet, smartphone e così via. Ma se non avessimo uno di questi dispositivo o se volessimo anche solo sapere come deviare il flusso video da PC a Chromecast?

 video da PC a Chromecast

Video da PC a Chromecast: come fare

In quest’ultimo mese c’è stato un gran fervore per la comparsa dell’innovativo Netflix (qui trovi la recensione completa) e della spietata concorrenza dei partner italiani Sky e Mediaset. Ma ciò di cui non si parla è della possibilità di portare i propri video trasmessi su Computer a Chromecast nel caso in cui non si disponesse di una SMART TV o di un dispositivo mobile quali sono i tablet e gli smartphone.

Per trasferire i tuoi filmati da PC a Google Chromecast ti sei fin oggi servito, con ogni probabilità, dell’estensione Google Cast che, lungi da sollevare alcuna critica, ha svolto egregiamente il suo compito. Per fortuna l’innovazione non finisce mai di stupirci e, ora, siamo in grado di trasmettere qualsiasi formato video compreso l’AVI grazie ad una nuova applicazione Chrome chiamata:  Videostream for Google Chromecast.

La installi, clicchi su Play e sei subito dentro. I video trasferibili sono universalmente compatibili in ogni formato ma si potrebbero verificare due situazioni di blocco di facile ed immediata risoluzione:

  1. Blocco Firewall di trasmissione: Aggiungi eccezione
  2. Video Setting: si risolve grazie ad un eseguibile che in automatico parametrizza correttamente i setting video per ottimizzare la qualità di trasmissione

Il video così trasmesso migra verso il Chromecast lasciano sul desktop del tuo PC solo i comandi per interagire con la riproduzione. Di certo non una soluzione comoda quella di avere i comandi sul PC, magari un desktop.

Ecco perché potrai usare l’applicazione ufficiale per Android: Videostream Chromecast: Mobile attraverso cui, una volta fatto il pairing col PC, effettuare la manovre necessarie durante la riproduzione. L’utilizzo di tale applicazione consente di interagire solo se il PC è acceso, naturalmente, visto che stiamo trasmettendo da questo verso il dongle di Google.

Video sul tuo Chromecast per contenuti locali

Chi ha detto che non possiamo effettuare il casting dei nostri video salvati in locale su PC attraverso l’HDMI di Google Chromecast?

Per arrivare alla conclusione abbiamo addirittura tre soluzioni differenti:

Dalle Opzioni vi basta cliccare su schermo intero così da proiettare il contenuto dello schermo verso il vostro televisore così come se ci si trovasse davanti. La funzione indicata è contrassegnata come sperimentale poiché non ancora giunta ad una stable version.

Ma, per il momento, è anche la scelta più veloce. In particolare dalla riproduzione video tramite VLC Player e Windows Media Player risulta un marcato scattering factor che porta a notevoli cali di framerate. Nonostante ciò la trasmissione dell’audio è più che soddisfacente.

  • La seconda opzione prevede l’installazione di un DLNA Server su PC

Per farlo occorre munirsi di Plex, un software gratuito che gira su PC. Completata l’installazione (Premere su Ulteriori Informazioni su Windows 8 dalla schermata di sicurezza), tasto destro sull’area di notifica e seleziona Media Manager. La pagina che ne risulta (http://localhost:32400/web/….) va aperta tramite Chrome e da qui scorrere Home Movies sotto la mia libreria. Adesso occorre aggiungere la cartella che contiene i vostri film o video generici che verranno trasmessi in TV.

Apri il file video e poi trasmettilo con Google Cast al tuo televisore. Semplice vero? La differenza nell’utilizzo di Google Cast rispetto al primo caso si traduce in una fluidità e in una regolarità di alto livello per la sincronizzazione che non risente di lag e scattosità casuali. In caso di problemi, questi risiedono probabilmente nelle impostazioni video. Modificatele fino ad ottenere l’effetto voluto. Attraverso l’applicazione Plex per smartphone e tablet Android ed iPhone potrai comandare il tuo Chromecast come si in mano avessi un telecomando.

  • La terza ed ultima opzione è semplice e veloce

In questo caso utilizziamo Videostream per portare i video da PC a Chromecast servendoci di Google Chrome similmente a quanto avveniva per le precedenti ma in modo più rapido ed efficiente. Pieno supporto agli AVI, MKV ed ai sottotitoli, nessuna configurazione particolare per goderti i tuoi film in TV tramite Chromecast. 

Conclusioni

Portare i vostri video da tuo Device al Chromecast e quindi alla TV è come abbiamo visto semplice, soddisfacente e soprattutto economico visto che non vi serve altro che qualche applicazione e/o estensione. Ricordiamo che puoi trovare Chromecast seguendo il link sottostante:

[easybay item=”121774938415″ new_window=”default” nofollow=”default” output_type=”item-info-block” site=”101″][/easybay]