Super Nintendo, in arrivo la versione mini?

Dopo il grande successo di Nintendo Classic Mini: NES, versione rimpicciolita della vecchia console Nintendo, sembra che il colosso di Kyoto voglia tentare il bis. Secondo alcune indiscrezioni, infatti, pare che Nintendo abbia depositato un nuovo brevetto relativo al controller del Super Nintendo, successore proprio del NES.

Nintendo Classic Mini ha fatto storia…ora tocca al Super Nintendo

Entrando nel dettaglio del brevetto, si dice che Nintendo abbia registrato un gamepad SNES con tanto di progetto dettagliato in tutte le sue parti, come la croce direzionale, i pulsanti, star, select e i tasti dorsali e anche la scheda interna.

Scoprire del deposito di un brevetto relativo ad una console vecchia di 26 anni ha immediatamente fatto pensare ad una nuova console Mini di Nintendo, questa volta dedicata, appunto, a Super Nintendo (o Super Famicom, come denominato in Giappone).

Una scelta non poi così inaspettata se dovesse essere confermata nei prossimi giorni, visto che la scelta di commercializzare una riedizione di in scala ridotta di Nintendo ha ottenuto un enorme successo sul mercato, con quasi 200.000 unità vendute solo considerando il Nord America. È probabile che anche uno SNES Mini otterrebbe un buon successo, forse anche maggiore di NES. Ovviamente si tratta solamente di illazioni e ancora nulla è certo. Non resta che attendere l’ufficialità – od una eventuale smentita – da parte di Nintendo.

Super Nintendo, in arrivo la versione mini?Un po’ di storia

Super Nintendo (Super Famicom in Giappone e Super Comboy in Corea del Sud) è stato il successore del Nintendo, una console a 16 bit commercializzata nel 1990 in Giappone, nel 1991 in USA e Canada e nel 1992 in Europa.

Il titolo più diffuso è stato Super Mario World, con circa 20 milioni di copie vendute in tutto il mondo, ma tantissimi sono i giochi indimenticabili ed entrati di diritto nell’Olimpo della storia videoludica: The Legend of Zelda: A Link to the Past, Final Fantasy VI, Super Mario Kart, Pilotwings, Chrono Trigger, Mega Men X, DOOM, Donkey Kong Country, Secret of Mana, Street Fighter II, Super Metroid, Demon’s Crest. Questi sono i primi che ci vengono in mente, ma ce ne sarebbero tantissimi altri.

Speriamo che, nel caso in cui veramente Nintendo Classic Mini: SNES arrivi sul mercato, ci siano almeno alcune di queste pietre miliari.

LEGGI ANCHE
Nintendo nel 2017 rilascerà altri due giochi per iOS
Nintendo Switch, ecco quando si terrà la presentazione ufficiale