Surface Pro 4 VS Huawei MateBook: Tablet ibridi a confronto

Una delle principali novità dell’ultima edizione del Mobile World Congress 2016 è stata il nuovo Huawei MateBook, il tablet pc 2 in 1 con sistema operativo Windows 10 che andrà a contrastare, direttamente, il Surface Pro 4 di Microsoft all’interno di un segmento di mercato in fortissima crescita. Il nuovo device di Huawei propone un approccio leggermente differente rispetto al tablet con tastiera di Microsoft windows surface ma, in entrambi i casi, ci troviamo di fronte a due tablet ibridi completi e dal marcato carattere premium. Di seguito, vi proponiamo un dettagliato confronto tra le specifiche tecniche e le diverse caratteristiche dei due tablet convertibili windows 10.matebook vs surface pro 4

Aspetto esterno e design

Il nuovo notebook convertibile Huawei MateBook ed il Surface Pro 4 di Microsoft presentano un design molto simile con una parte tablet che può essere trasformata in un vero e proprio tablet con l’aggiunta di una tastiera-dock. Il device di Huawei presenta un display IPS da 12 pollici di diagonale caratterizzato da una risoluzione pari a 2160 x 1440 pixel (densità di pixel pari a 216 PPI) mentre il Surface Pro 4 presenta un display da 12.3 pollici con risoluzione di 2736 x 1824 (densità di pixel pari a 267 PPI).
Per entrambi i tablet convertibili, il rapporto tra le dimensioni del display è di 3:2. 

Processori

Il Huawei MateBook ed il Surface Pro 4 presentano un punto di contatto in termini di specifiche tecniche rappresentato dal processore Intel Core m3, disponibile in entrambe le configurazioni entry level dei dispositivi. La gamma del MateBook si articola in altre varianti dotate di processori Intel Core m5 ed m7. Si tratta dei processori Core m di nuova generazione che garantiscono buone prestazioni, un design fanless, senza quindi ventole di raffreddamento, ed un consumo energetico ridotto.

Microsoft Surface Pro 4, oltre alla versione entry level con Core m3, presenta in gamma diverse varianti dotate di Intel Core i5 e Core i7 (in entrambi i casi si tratta dei processori di sesta generazione Skylake della serie a basso consumo energetico “u”). Rispetto ad m5 ed m7, i Core i5 ed i7 garantiscono prestazioni superiori (l’architettura è sempre Dual Core ma è presente un sistema di raffreddamento con ventole) oltre ad un consumo energetico maggiore.

Rispetto ai processori Intel Core m3/m5/m7, che presentano una GPU integrata HD Graphics 515, i processori Intel Core i5 ed Intel Core i7 presentano una componente grafica integrata migliore. Il Core i5 monta una HD Graphics 520 mentre il Core i7 presenta una Iris Graphics. Il Surface Pro 4 con Intel Core i7, in particolare, potrà contare su prestazioni decisamente superiori, lato GPU, rispetto alla variante top di gamma del MateBook.

Storage e memoria

Il nuovo Huawei MateBook si presenterà sul mercato in tre diverse configurazioni di storage (128, 256 e 512 GB) sempre di tipo SSD mentre il Microsoft Surface Pro 4 arricchisce la gamma con una versione top che monta un SSD da 1 TB. Per quanto riguarda la RAM, invece, entrambi i notebook convertibili offrono varianti da 4 e 8 GB mentre solo il Microsoft Surface può contare su di una versione con 16 GB di RAM. 

Tastiera e Stylus

Il Surface Pro 4 viene commercializzato con, inclusa nel prezzo, la Surface Pen (dotata di tecnologia Palm Block e 1.024 livelli di sensibilità alla pressione) mentre la Type Cover, che permette di trasformare il tablet ibrido in un vero e proprio laptop, va acquistata separatamente al prezzo di 154,90 Euro.

Anche il MateBook integra un digitalizzatore che consente l’utilizzo di un’apposita penna Stylus, la MatePen che può contare su 2.048 livelli di pressione e su di un puntatore laser, utile, ad esempio, in occasioni di presentazioni o convegni. Il costo della MatePen è di 69 Euro. Il tablet convertibile di Huawei, come detto in precedenza, può diventare un notebook grazie all’apposita cover-tastiera che presenta un costo di 149 Euro. Entrambi i tablet pc possono comunque essere controllati da altre tastiere esterne (collegabili ad esempio via Bluetooth).

surface pro 4

Batteria e dotazione di porte

Il Surface Pro 4 presenta, direttamente sulla parte tablet, una porta USB 3.0 full-size, una Display Port, un lettore per schede microSD ed un tradizionale jack per le cuffie. Il notebook convertibile MateBook presenta una porta USB Type-C a cui collegare un’apposita dock, la MateDock, disponibile ad un prezzo di 99 Euro, che arricchisce la dotazione di porte con connettori USB 3.0, VGA, HDMI e Ethernet.

In termini di batteria, invece, l’ di Microsoft presenta una batteria da 38 Wh mentre il Huawei MateBook può contare su di una batteria da 33.7 Wh. Considerando le dimensioni ridotte e la risoluzione del display inferiore, oltre alla presenza di processori Core m, l’autonomia del huawei notebook, in attesa di test più approfonditi, dovrebbe essere paragonabile a quella del Surface.

Fotocamere

L’aspetto fotografico, per questa particolare tipologia di dispositivi portatili convertibili, non rappresenta di certo il metro di giudizio più importante. Nonostante ciò, entrambi i notebook ibridi possono contare su buone fotocamere. Il Surface Pro 4 monta una camera posteriore da 8 Megapixel ed una anteriore da 5 Megapixel mentre il MateBook presenta, unicamente, una fotocamera anteriore con sensore da 5 Megapixel. 

Prezzo e disponibilità

Il listino prezzi del Huawei MateBook è piuttosto articolato e gli utenti, a partire dalla fine della prossima primavera potranno scegliere tra ben sette differenti configurazioni con un prezzo di partenza di 799 Euro ed una versione top di gamma da 1799 Euro.

  • Intel Core m3, GPU Intel 515, 4GB RAM, 128GB SSD – 799 Euro
  • Intel Core m3, GPU Intel 515, 4GB RAM, 256GB SSD – 949 Euro
  • Intel Core m5, GPU Intel 515,  8GB RAM, 256GB SSD – 1149 Euro
  • Intel Core m5, GPU Intel 515,  8GB RAM,  512GB SSD – 1349 Euro
  • Intel Core m7, GPU Intel 515, 8GB RAM,  256GB SSD – 1599 Euro
  • Intel Core m7, GPU Intel 515, 8GB RAM,  512GB SSD – 1799 Euro

Ricordiamo che, per completare la configurazione al meglio, Huawei offre la MatePen, al prezzo di 69 Euro, la cover tastiera, al prezzo di 149 Euro, e la MateDock, una specifica che arricchisce la dotazione di porte del tablet ibrido e che presenta un prezzo di 99 Euro. 

La gamma del Surface Pro 4 si articola, invece, in cinque differenti configurazioni con prezzi compresi tra 1029 Euro, per la versione con Core m3, e 2499 Euro, per il modello top di gamma. Ecco i dettagli:

  • Intel Core m3, GPU Intel 515, 4 GB RAM e 128 GB SSD a 1029 Euro
  • Intel Core i5, GPU Intel 520, 4 GB RAM e 128 GB SSD a 1129 Euro
  • Intel Core i5 / GPU Intel 520, 8 GB RAM, 256 GB SSD a 1499 Euro
  • Intel Core i7, GPU Intel Iris, 8 GB RAM e 256 GB SSD a 1839 Euro
  • Intel Core i7, GPU Intel Iris, 16 GB RAM e 256 GB SSD a 2049 Euro
  • Intel Core i7, GPU Intel Iris, 16 GB RAM e 512 GB SSD a 2499 Euro

Per quanto riguarda il Surface Pro 4, come detto in precedenza, la dotazione include la Surface Pen, un elemento essenziale del progetto, ma non include, invece, la Surface tastiera che viene commercializzata al prezzo di listino di 154,90 Euro. 

surface pen