Svelati i colori del Samsung Galaxy Note 7? Una foto mostra le differenze con S7

Ancora una giornata intensissima per tutti coloro che sono interessati ad un progetto come quello del Samsung Galaxy Note 7. Contrariamente a quanto avviene di solito in questi casi, infatti, il fine settimana ci ha regalato una nuova indiscrezioni estremamente importante soprattutto per coloro che danno grande importanza alla componente estetica, visto che ora possiamo azzardare il primo confronto a distanza tra lo smartphone ed il Samsung Galaxy S7 sul versante dei colori.

Il motivo? Dopo avervi indicato la strada da seguire per provare in anteprima l’interfaccia del Samsung Galaxy Note 7 a bordo del Samsung Galaxy S6 e dello stesso Samsung Galaxy S7, tocca ora concentrarsi sui colori con i quali il phablet di sesta generazione verrà lanciato sul mercato, visto che questa volta a sbilanciarsi è stato addirittura Evleaks. Insomma, se non si tratta di una notizia ufficiale, poco ci manca conoscendo l’autorevolezza di questo personaggio.

Samsung Galaxy Note 7
Samsung Galaxy Note 7

Andando più nello specifico, emerge che il Samsung Galaxy Note 7 dovrebbe esordire sul mercato nelle versioni Black Onyx, Silver Titanium e Blue Coral. Come i lettori più attenti avranno notato, dunque, è in programma un cambio di rotta rispetto a quanto abbiamo avuto modo di osservare alcuni mesi fa al Mobile World Congress di Barcellona, quando il produttore coreano ha presentato al mondo i suoi Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge.

Almeno per ora, infatti, è stata messa da parte la colorazione oro, mentre potremo toccare nuovamente con mano quella blu. Si tratta di un ritorno al passato, visto che quest’ultima vide la luce nel 2012 con il lancio del tanto apprezzato Samsung Galaxy S3. Riuscirà Samsung a ripetere gli stessi risultati di quattro anni fa, quando lo stesso S3 ha battuto tutti i record di questo settore? I presupposti del Samsung Galaxy Note 7 sembrano essere ottimi.