GIPHY Keys: tastiera iPhone GIF, usala su SnapChat e altre app

Si chiama GIPHY Keys, e rappresenta la prima tastiera iPhone utile per la ricerca e l’inserimento diretto di immagini in formato GIF all’interno di tutte le nostre applicazioni di messaggistica istantanea ed altro. Un’applicazione utilissima per personalizzare i propri messaggi scambiati attraverso i comuni client IM. Scopriamola insieme.

Tastiera iPhone GIPHY Keys, le GIF per tutti i gusti

Se sei un amante delle immagini animate non puoi non provare la nuova GIPHY Keys per iPhone. La nuova tastiera ti permettere di aggiungere un tocco di personalizzazione in più alle tue conversazioni in chat attraverso le più famose applicazioni di messaggistica. Le sezioni, infatti, possono essere consultate scegliendo tra una moltitudine di immagini diverse immediatamente disponibili per la condivisione tramite Facebook, Twitter e Snapchat che ad oggi, nonostante il suo incredibile successo, non possiedono una sezione GIF animate.

La tastiera GIF Apple riduce il divario temporale tra la ricerca dei contenuti in rete e la condivisione, integrando un motore interno autogestito che provvede ad una più facile consultazione, scelta e successiva condivisione dei popup animati. 

Non siamo una società che crea tastiere, ma un server da cui offrire facilmente le GIF

Così ha riferito Jillian Fisher, direttore per i  prodotti di telefonia mobile a Giphy, presso l’International Business Times (IBT) durante una sua intervista pubblica.
Non si tratta certo della prima tastiera GIF iPhone al mondo, esiste infatti il diretto competitor denominato Riffsy che opera nel campo già dal 2014.

Il lasso temporale intercorso tra la creazione delle due soluzioni è semplicemente dovuto a fattori interni alla società che ha in tal senso cercato di affinare ed esplorare diverse opzioni esaminando le diverse tastiere presenti sui vari market store di sistemi differenti. Ad ogni modo Fisher non si dice soddisfatto del risultato ottenuto e conta perciò di operare un futuro radicale cambiamento in positivo.

Tastiera iPhone

Il lavoro svolto per la creazione della tastiera iPhone, tra l’altro, ha richiesto un notevole lavoro di personalizzazione ad opera di Stephen Sowole, personalità incaricata in qualità di sviluppatore. La sostituzione ed il ridimensionamento della classica tastiera iPhone a favore della GIPHY ha richiesto un notevole quantitativo di tempo a fronte di un’ottimizzazione dello spazio di digitazione ed all’inserimento di una toolbar di accesso superiore per la ricerca attiva delle immagini dal database online.
La barra di ricerca si integra anche ad una sezione Preferiti e consente di far apparire una lente di ingrandimento per la ricerca che scompare una volta selezionata la GIF.

Vediamo, qui di seguito, com’è possibile utilizzare la tastiera. Come ve lo mostriamo? Con delle GIF, ovviamente:

La tastiera conta su un vasto database di immagini reperite in rete e personalizzate dalla stessa software house in costante aggiornamento e basato fondamentalmente su quelli che sono i feedback degli utenti che la utilizzano. Le API utilizzate dal GIPHY rientrano nell’interesse di società esterne del calibro di Facebook Messenger e Twitter che potrebbero presto implementare i propri pulsanti per la ricerca e l’inserimento in chat delle GIF animate andando così a contrastare RIffsy che conta sul supporto di KIK e LinkedIn.

Giphy conta su un organico di oltre 50 dipendenti tra cui una nuova sezione Giphy Studios che si renderà responsabile della creazione di contenuti innovativi per le animazioni. Tra gli esponenti del team, alcune personalità specifiche si cureranno della supervisione dei contenuti da filtrare, come ad esempio quelli a scopo pornografico ed altri che verranno classificati attraverso rigidi standard. Giphy Keys è attualmente disponibile solo per iOS, ma potrebbe esserne presto rilasciata una versione anche per Android. Intanto puoi scaricare la tua tastiera iPhone dal badge che segue:

Hai provato la nova tastiera GIF iPhone? Interessante? Faccelo sapere lasciandoci una tua testimonianza e magari qualche feedback su ciò che ti aspetteresti di trovare in futuro tra le animazioni della keyboard. VIA