Tecnologia: sempre più forte la sua influenza nel settore del Fitness

Il settore del fitness è cambiato molto nel corso di pochi anni. Con Facebook, Instagram, e Snapchat le persone sono sempre più coinvolte. Tuttavia, l’industria del fitness potrebbe evolversi da questo punto di vista ancora di più saltando sul carro della tecnologica, cosa che la loro clientela ha mostrato di gradire molto. Mentre la tecnologia ha radicalmente influenzato il mondo del fitness e reso più piacevole l’esercizio in generale, è ancora fondamentale l’impegno personale all’allenamento per tenersi in forma. Indipendentemente dal numero di gadget che si indossano in palestra, siete voi il vostro migliore motivatore. Di seguito  vi elenchiamo alcuni modi attraverso i quali la tecnologia sta influenzando l’industria del fitness. Il settore del fitness si rivolge a una vasta gamma di persone di età diverse e con obiettivi molto vari. Ecco perché è fondamentale creare per loro pacchetti di abbonamento in modo coinvolgente ed efficace.

Presentando varie alternative, i potenziali clienti possono passare attraverso i pacchetti di abbonamento e senza sforzo firmare con il loro dispositivo il contratto selezionato, che può essere realizzato utilizzando una tablet sicuro e facile da usare. Motivare i potenziali clienti utilizzando dispositivi elettronici self service, li fa sentire più in controllo su ciò che scelgono. Le palestre hanno bisogno di motivare i loro membri ad interagire con il loro marchio. Questo può essere fatto utilizzando i bollettini mensili o le attività di social media in maniera regolare. Questo consente agli utenti di registrare i loro progressi in palestra, condividere la loro esperienza sul feed social offrendo così la visibilità al marchio e un buon livello di marketing organico.

Attualmente è più semplice rispetto a prima avere un nuovo allenatore di fitness o individuare una diversa classe di fitness in palestra o avere diverse destinazioni classe di fitness proprio grazie all’uso della tecnologia. Con una tale varietà di centri ricreativi e preparatori atletici che utilizzano i social network, per esempio, Facebook e Twitter, si può ugualmente ottenere una risposta veloce sul web. Attraverso un’adeguata vetrina virtuale, i clienti saranno invitati a collaborare con allenatori e provare nuove classi di esercizi. La costruzione di un associazione con frequentatori di palestra può dunque avere un impatto positivo sui risultati, gli utenti potranno fare uno sforzo maggiore diventando ambasciatori del marchio e influenzatori locali , che indubbiamente rimane la forma più conveniente ed efficace di marketing.

La tecnologia in palestra può essere utilizzata anche per controllare gli accessi utilizzando ad esempio il tablet un po’ come fosse uno scanner di impronte digitali che riconosce gli iscritti. Insomma l’utilizzo di smartphone e tablet nel mondo del fitness mano mano che andiamo avanti diventa sempre più importante per coinvolgere i clienti, e farli avvicinare sempre di più al mondo del fitness.