, ,

Telegram, termina il supporto alle vecchie versioni di Android

Le vecchie versioni di Android stanno per diventare ancora più “vecchie”. Il motivo? Dopo WhatsApp ora anche l’applicazione per la messaggistica istantanea, Telegram, ha deciso di terminare il supporto alle versioni 2.2, 2.3 e 3.0 del sistema operativo mobile del robottino verde.

Ciao, ciao Telegram sulle vecchie versioni di Android

La fetta di utenza colpita dall’abbandono non è poco significativa: si tratta infatti dell’1,3%, pari a 19,6 milioni di dispositivi in tutto il mondo. La decisione è stata però meno definitiva rispetto a WhatsApp che ha eliminato anche il supporto alla versione 6 di iOS. Per il momento, Telegram è ancora disponibile nella versione 6 del sistema operativo mobile di Apple, e sarà supportato in futuro.

Telegram, finito il supporto alle vecchie versioni di Android

Ma per quale motivo Telegram ha deciso di “abbandonare” quasi 20 milioni di utenti Android? La motivazione principale è la volontà di offrire un servizio sempre più completo, con un maggior numero di funzionalità che però non possono essere implementate con le vecchie versioni del sistema operativo Android.

Siete possessori di un vecchio smartphone Android? Usate la versione web

Ma se non si ha la possibilità di cambiare smartphone e la versione di Android è ferma alla 2.2, 2.3 o 3.0 esiste comunque un modo per continuare ad utilizzare l’applicazione, ovvero accedendo alla versione web che è compatibile con la maggior parte dei browser.

LEGGI ANCHE
WhatsApp fa le Videochiamate, Telegram no. Ma ecco cinque motivi per cui è sempre…
Whatsapp e Telegram: accedere ai dati è un gioco da ragazzi, ecco il Video

Non solo web: esiste anche un software disponibile per PC con sistema operativo Windows, Mac e Linux.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…