10 motivi per scegliere Telegram a WhatsApp nel 2016

Continua il duello a distanza tra le due migliori app di messaggistica istantanea, ovviamente stiamo parlando di Whatsapp e Telegram. Alcuni utenti preferiscono la prima altri invece dopo aver utilizzato e scoperto come funziona Telegram Messenger non lo abbandonano più. Cerchiamo quindi di capirne il perché e cos’è Telegram scoprendo quali sono i punti di forza di questa App:

telegram messenger
Telegram messenger

Telegram Messenger VS WhatsApp, i punti di forza

[1] Registrazione immediata

Telegram registrazione
Telegram registrazione

A differenza di WhatsApp il processo di registrazione per Telegram è molto più semplice e veloce, vi basterà infatti, inserire il vostro numero di telefono e per essere più facilmente reperibili nel mondo, scegliere anche il vostro username. Anche l’attesa del codice di registrazione via sms è inferiore, con WhatsApp ci si ritrova spesso dinanzi ad interminabili attese, con la necessità di ripetere l’operazione una seconda volta.

[2] Multipiattaforma Telegram Web

Telegram pc e smartphone
Telegram pc e smartphone

Uno dei punti di forza di Telegram App è la possibilità di utilizzare la stessa, su più dispositivi anche contemporaneamente. Al contrario di WhatsApp Web, potrete scaricare Telegram WEB sui vari dispositivi (come tablet, pc, mac) e connettervi in qualsiasi momento senza la necessità di avere lo smartphone nelle vicinanze, così come accade con WhatsApp. Quante volte con WhatsApp Web ci si ritrova a perdere la connessione, magari perché lo smartphone è lontano dal PC o molto più semplicemente perché si è spento a causa della batteria scarica, ecco, tutto ciò con Telegram per PC non accade.

[3] Telegram condivisione File di grandi dimensioni

Telegram File
Telegram File

L’invio di foto, video o file audio è possibile con ambedue le applicazioni, con Telegram però potrete inviare qualsiasi file sino a 1,5 GB (con WhatsApp solo 16 MB). Una grande differenza dunque che diventa ancora più netta grazie alla possibilità, con Telegram, di inviare file di qualsiasi tipo (.doc, .zip, .pdf, etc.) e dimensione (altro che video, potete condividere interi film) e non solo, attraverso il servizio per trasferimenti sicuri, non correte il rischio che i vostri file perdano qualità e senza l’obbligo di comprimere i file, soprattutto le foto, come diversamente accade sull’altra piattaforma.

[4] Telegram Sticker e Gif animate

 

telegram stickers
telegram stickers

Con l’app azzurra oltre alle classiche Emoji disponibili anche su Whastapp avrete a disposizione una serie di simpatici Sticker che renderanno il vostro messaggio ancor più divertente. Una volta scelta l’emoji da inviare l’applicazione vi mostrerà gli sticker disponibili, ovviamente con la stessa espressione facciale dell’emoji, con gli sticker i vostri messaggi non saranno più gli stessi. Telegram supporta anche l’invio di GIF animate, cosa non possibile tramite la concorrente, potrete dunque inviare il vostro fotogramma preferito senza il pericolo che non venga visualizzato dai vostri amici.

[5] I Gruppi Telegram non hanno limiti

Telegram nuovo gruppo
Telegram nuovo gruppo

Altra differenza, i gruppi, con WhatsApp è possibile creare una chat condivisa con un massimo di 50 persone, con Telegram, invece i gruppi possono essere estesi a 200 persone con la possibilità di creare un super gruppo fino a 5000 partecipanti.

[6] Telegram Canali

canali telegram
canali telegram

Oltre ai gruppi e super gruppi di Telegram potrete comunicare con più persone contemporaneamente senza che queste ultime facciano parte di un determinato gruppo. Una funzione simile è presente anche su Whatsapp, ve ne eravate accorti? Viene sfruttata poco e ha la possibilità di comunicare con un massimo di 256 contatti, i Canali di Telegram invece sono molto popolari e non hanno un limite di partecipanti.

[7] Telegram BOT

Telegram Bot
Telegram Bot

Innanzi tutto cerchiamo di spiegare di cosa si tratta, i bot non sono altro che software programmati per svolgere determinati compiti, nell’applicazione si presentano come degli utenti ed interagiscono con noi sia in chat singole che in chat di gruppo. Alcuni di questi possono rivelarsi molto utili, inoltre sono gratis, veloci e non occupano mb in memoria. Con Telegram potrete quindi chattare con i bot, ovvero contatti virtuali che in automatico rispondono alle vostre domande, come ad esempio riguardo le previsioni meteo, per cercare un video su YouTube ecc.

I Bot possono essere aggiunti ad un gruppo così da permettere a tutti i partecipanti di interpellarli. Ad esempio volete sapere dove trovare un cinema? basta aggiungere ai contatti CinemasBot ed interpellarlo, il bot risponderà a tutte le vostre domande, allo stesso modo potrete interagire con altri bot come ad esempio Musei, per gli amanti dell’arte, TrackBot per chi vuole tenere sotto controllo le proprie spedizioni, Poll Bot per creare sondaggi da sottoporre ai vostri amici nella chat di gruppo ecc. Insomma i Bot possono rivelarsi davvero utili ed efficienti, un supporto in più da aggiungere alle vostre chat, una funzione non presente in altre applicazioni Whatsapp incluso.

[8] Privacy e Sicurezza Oltre ogni Limite, Crittografia Peer-to-Peer e Chat Segrete Telegram

Telegram
Telegram

La battaglia WhatsApp vs Telegram prosegue con la crittografia, il recente aggiornamento di WhatsApp ha introdotto la crittografia end-to-end mentre l’equipe di Telegram sembrerebbe orientato verso l’introduzione della crittografia peer-to-peer. In quest’ultimo caso i vostri messaggi saranno completamente blindati, dal destinatario al contenuto, i vostri messaggi saranno al sicuro da possibili curiosi.

Recentemente il team di Telegram ha deciso di sfidare gli hacker di tutto il mondo con la messa in palio di una ricompensa di 200.000 dollari a chiunque fosse in grado di decriptare il contenuto di un messaggio inviato dall’applicazione. Dopo più di un anno nessuno è riuscito nell’impresa, il team ha rincarato così la dose mettendo in palio ben 300.000 dollari e facilitando il compito agli aspiranti decriptatori dando più informazioni ed invitandoli ad utilizzare attacchi attivi ai server di Telegram. Ancora una volta nessuno è riuscito a raggiungere l’obiettivo dimostrando la solidità e l’inaccessibilità alle informazioni riservate degli utilizzatori.

PRIVACY: Prendiamo la tua privacy molto seriamente e non daremo mai l’accesso a terzi ai tuoi dati!

Per quelli che vogliono la massima privacy, Telegram offre le Chat Segrete. I messaggi delle Chat Segrete possono essere autodistrutti automaticamente da entrambi i dispositivi dei partecipanti. In questo modo ogni tipo di contenuto potrà scomparire — messaggi, foto, video e anche file. Le Chat Segrete usano la crittografia end-to-end per assicurarsi che un messaggio venga letto solo dal suo destinatario.

[9] Condivisioni e anteprime YouTube

Telegram YouTube
Telegram YouTube

Con Telegram potrete visualizzare e condividere contenuti su YouTube senza la necessità di uscire dall’applicazione, vi basterà semplicemente scrivere @youtube nella casella di testo ed aggiungere di seguito il titolo del video che volete cercare, in due passaggi il gioco è fatto.

Con Whatsapp…

[10] Le Features dell’ultimo aggiornamento a Telegram 3.8.0

Come descritto in un recente articolo l’ultimo aggiornamento di Telegram alla verisone 3.8.0 ha portato nuove funzioni non presenti su WhatsApp come:

  • migliore gestione dell’invio dei file;
  • anteprima degli stickers;
  • condividere file musicali attraverso @music
  • connettersi a YouTube con @youtube
  • condividere la propria posizione con @forsquare

 Oltre alla Top Ten delle migliori :

  • Telegram é Gratis da sempre
  • Su Apple iOS 9  il supporto alle risposte rapide dalle notifiche é stato introdotto già da settembre 2015
  • E’ possibile segnalare contenuti inappropriati nei gruppi (Pornografia, Spam, Contenuti Violenti) lasciando all’admin il compito di bannare gli utenti. 

Conclusioni

Il punto di forza di WhatsApp è sicuramente la sua popolarità, la maggioranza delle persone utilizzano quest’app per messaggiare con amici, colleghi e parenti. Anche chi si affaccia per la prima volta nel mondo degli smartphone preferisce l’installazione di WhatsApp rispetto a Telegram proprio perché più famoso e utilizzato. Come visto però Telegram ha grandi qualità e ottime possibilità in un vicino futuro di espandersi a macchia d’olio per diventare l’app di messaggistica numero uno, bisognerà semplicemente aspettare che la sua popolarità si estenda pian piano a tutti. D’altronde chi utilizza Telegram dichiara che WhatsApp è ormai preistoria, che vogliamo fare la proviamo?

Telegram Download
GooglePlay, AppStore e WindowsStore

Price: Free

Price: Free

Price: Free

  • RR64

    ciao a tutti,
    …e quindi il tutto riassunto nell’ 11mo motivo:
    Telegram è meglio di Whatsapp (punto)
    un salutone
    dal canale Telegram: TuttologoRR64