Tesla: Elon Musk presenta Solar Roof, il futuristico tetto solare

Come tutti sappiamo, Tesla è uno dei marchi più vociferati del momento. Con le sue invenzioni all’avanguardia può considerarsi come uno dei brand più innovativi mai esistiti. Stesso discorso vale per il CEO di tale azienda, Elon Musk, ritenuto da molti un vero e proprio guru dell’innovazione. Tesla è molto famosa per la produzione di auto completamente elettriche dal design super sportivo. Questi ultimi appunto rappresentano i prodotti per la quale è più nota l’azienda.

Ma a quanto pare la casa non vuole fermarsi solo a questo. Sappiamo infatti che ultimamente quest’ultima ha acquisito una nota azienda, la SolarCity, al fine di entrare a pieno titolo nel campo dei pannelli solari. Il suo obbiettivo risulta appunto di creare, il più possibile, un mondo con caratteristiche di energia “green“.

Tesla: ecco a voi il Solar Roof

Nonostante l’annessione di SolarCity sia stata giudicata negativamente da parecchi azionisti, Tesla ha comunque deciso di mettersi subito al lavoro fissando la presentazione di un prodotto alquanto innovativo. Si chiama Solar Roof e nasce appunto dalla collaborazione tra le due aziende in questione, Tesla e SolarCity.

Si tratta di un tetto solare super innovativo, dal design accattivante e resistente. Questo dovrebbe promettere, almeno stando alle parole del CEO, di garantire una piena autonomia energetica alle varie abitazioni che lo monteranno.

solar roof tesla
Tesla ha presentato un futuristico tetto solare in grado di assicurare la piena autonomia energetica alle abitazioni che lo monteranno. In tutto in maniera completamente “green”

Se così fosse, sarebbe un ulteriore successo per Tesla che ultimamente sta facendo scintille. Se si pensa che a breve un’auto Tesla sarà capace di viaggiare da Los Angeles a New York completamente tramite autopilota. Tra pochi anni sarà anche possibile avere delle abitazioni completamente autosufficienti in termini energetici. Ma la cosa più importante è che questa energia sarà “green”.

Un altro progetto molto ambizioso, questo di Elon Musk, che a differenza di quello di portare l’umanità su Marte, il quale sembra poco realistico, risulta realizzabile in poco tempo.

Leggi anche: Partiamo per Marte? Parla Elon Musk di SpaceX

Tesla Solar Roof: il futuristico tetto solare

Da quanto detto da Elon Musk, il Solar Roof, permetterà di produrre grandi quantità di energia senza la necessità di installare pannelli solari. Infatti la particolarità di questo prodotto sta proprio nel fatto che il tetto, implementa al suo interno i pannelli solari.

Il Solar Roof può definirsi un vero e proprio tetto completo, pensato per le abitazioni (ma utilizzabile su tutte le superfici) composto da tegole le quali, singolarmente, montano all’interno dei pannelli solari. Un buon compromesso in pratica, tra utilità e design. Le tegole ad un primo colpo d’occhio infatti appaiono come delle semplici tegole normali. In realtà queste hanno la capacità di assorbire l’energia solare come i già esistenti ma ingombranti pannelli solari.

tetto tesla
a primo impatto il tetto sembra composto da normali tegole. In realtà queste montano al loro interno particolari pannelli solari in grado di assorbire l’energia solare.

Le tegole saranno realizzate interamente in vetro temperato super resistente, addirittura più resistenti delle tegole normali. Inoltre avranno la capacità di sciogliere piccoli accumuli di neve. Il prodotto è dal design super accattivante, in linea con la politica di Tesla, infatti questa non poteva presentare un prodotto che sarebbe risultato antiestetico. Per questo motivo ha infatti proposto il Solar Roof in 4 varianti differenti. In base alle esigenze delle varie abitazioni, grazie alla stampa idrografica, sarà possibile scegliere tra gli stili Toscano, Ardesia, Liscio e Texture.

solar roof varianti
le varianti di design presentate sono state quattro. Come si può vedere in foto queste presentano un buon compromesso tra design e funzionalità

Sempre nella stessa presentazione, Tesla ha anche portato alla luce una serie di accumulatori domestici. La seconda generazione, chiamata Powerwall 2. Ovviamente Solar Roof e Powerwall 2 potranno lavorare insieme e potranno essere acquistati per rendere la casa super autonoma energeticamente.

Leggi anche: Tesla: Elon Musk illustra il nuovo aggiornamento del suo autopilota

Tesla: Solar Roof e Powerwall 2 al lavoro insieme

I due prodotti insieme rappresentano realmente qualcosa di molto all’avanguardia. Se infatti il Solar Roof raccoglierà l’energia durante il giorno, il Powerwall 2 avrà il compito di immagazzinare l’energia per poi utilizzarla durante la notte.

Proprio per questa motivazione, Elon Musk ha deciso di annunciarlo in concomitanza con il Solar Roof. Questa seconda generazione di batteria infatti è da 14 Kwh, capace di fornire 5 Kw costanti con un picco di 7 Kwh. Con una alimentazione di questo calibro sarà quindi possibile far funzionare tutti gli elettrodomestici della casa senza nessun problema. In questo modo non si dovrebbe più pensare alla bolletta.

tetto tesla prezzi
il Solar Roof permetterà di dimenticare completamente la bolletta. In compenso però avrà un elevato costo al metro quadro

Leggi anche: Tesla e Panasonic fanno squadra per l’energia solare

Per quanto riguarda i prezzi, ancora non si hanno notizie certe riguardo il Solar Roof. In compenso però, Elon Musk, ha reso noto il costo di Powerwall 2. Si tratta dia cifra pari a 5.500 dollari compresi ben 10 anni di garanzia. Per una stima prezzi del tetto solare di Tesla bisognerà aspettare ancora un po’ anche se già si preannuncia che questi andranno calcolati a metro quadro e saranno molto elevati.