The VOID apre le porte a Ghostbusters: Dimension

Senza alcun dubbio possiamo affermare che l’arrivo della Realtà Virtuale sia una degli avvenimenti più importanti dell’anno e (probabilmente) e dei prossimi anni a venire. La VR è stata pensata e concepita principalmente per il PC gaming, ma Samsung con il suo Gear VR ha dimostrato come sia possibile comunque ottenere buoni risultati anche in ambito mobile. Tuttavia il limite più grandi di questa innovativa tecnologia è il fatto che l’utente è legato ad un headset cablato o quantomeno in uno spazio ristretto che ne impedisce la massima espressione in quanto ai movimenti.

Provate però ad immaginare un grande parco giochi interamente basato sulla VR… Be ve lo diciamo subito, potete smettere di viaggiare con la fantasia perchè The VOID è esattamente questo: un parco giochi itinerante che ha deciso di basare le proprie attrazioni sulla Realtà Virtuale. Approfittando dell’imminente lancio nei cinema di tutto il mondo del reboot di Ghostbusters, The VOID aprirà quindi le proprie porte a New York City, al Madame Tussaunds a Time Square, il 1 Luglio 2016.

Le ultime attrazioni pensate dai ragazzi itineranti di questo parco giochi 2.0 si baseranno sulla pellicola di Ivan Reitman che, tra le altre cose, ha anche dato una mano nella realizzazione di questo Ghostbusters: Dimension. All’interno del quartier generale degli Acchiappafantasmi dovrete seguire la vostra compagna d’avventure Jillian Holtzmann (interpretata da Kate McKinnon) alla ricerca di qualche fantasma da eliminare.

Un esperimento questo che sicuramente riesce a dare un’ulteriore sferzata di freschezza all’intrattenimento extra videoludico grazie alla Realtà Virtuale che, giorno dopo giorno, ci sta dimostrando tutta la sua interdisciplinarietà. Cosa ne pensate di Ghostbusters: Dimension? Vorreste che The VOID arrivasse anche in Europa, se non in Italia? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.