Twitter sta offrendo agli influencers un nuovo modo di fare soldi

Twitter vuole aiutare le celebrità dei social media a fare più soldi con i loro tweets. Oggi l’azienda ha annunciato che sta espandendo il suo programma di entrate con l’obiettivo di aiutare gli influencer sul contenuto della piattaforma a guadagnare in più modi e su una scala più grande. Attraverso un nuovo programma, i creatori di contenuti degli Stati Uniti saranno in grado di scegliere di pubblicare gli annunci di fronte ai contenuti e in cambio, ricevere una quota delle entrate pubblicitarie. Si tratta di un’estensione del programma che Twitter ha aperto agli editori lo scorso autunno.

Il programma in questione permette agli utenti selezionati da Twitter tra i principali influencer dei vari paesi di decidere se usare questi annunci pubblicitari quando si pubblica un messaggio e si può anche decidere di impostare la pubblicità in tutti i propri video. In un post sul blog che descrive la nuova funzionalità, il product manager di Twitter Guy Snir ha scritto che il processo sarà veramente molto ma molto semplice. Gli ‘influenzatori’ saranno in grado di caricare, gestire e pubblicare i media su desktop e dispositivi mobili.

I ricavi per gli annunci verranno diviso su base 70-30, con i creatori di contenuti che riceveranno il 70 per cento e Twitter che riceverà l’altro 30 per cento. L’accordo è lo stesso di quello che Twitter offre agli altri editori e superiore al 45 per cento che YouTube dà ai suoi creatori. Solo creatori approvati da Twitter saranno in grado di fare soldi attraverso il programma. La società ha inoltre annunciato modifiche al suo Media Studio.

Leggi anche: Twitter sospende altri 235.000 per sospetta attività terroristica

Twitter

 Gli aggiornamenti che riguardano il celebre social network, includono l’aggiunta di una biblioteca multimediale per video, GIF e immagini, insieme alla nuova programmazione Tweet e funzionalità di pianificazione, e il supporto per la gestione del team. Vedremo dunque se tali cambiamenti riceveranno gli apprezzamenti da parte degli utenti Vip a cui questa nuova funzionalità è indirizzata e che in questa maniera dovrebbero guadagnare di più.