UMi Zero 2 nuovo top di gamma con CPU Deca Core

UMi si prepara al debutto del suo nuovo top di gamma, lo smartphone Zero 2. Il device è stato ufficializzato dal produttore cinese alla stampa specializzata. Un dispositivo che esteticamente si presenta con una linea semplice ma al tempo stesso elegante, con alcune peculiarità che ricordano il più recente prodotto dell’azienda di Cupertino, il modello iPhone 6s. Rispetto a quanto anticipato inizialmente da diverse fonti, il secondo display e-ink non sarà presente. Andiamo a scoprire quali sono le principali specifiche tecniche e il prezzo di vendita del nuovo smartphone.

UMi Zero 2 specifiche tecniche

Il nuovo UMi Zero 2 si presenta con un display Super AMOLED da 5.2 pollici con risoluzione di 2560 x 1440 pixel e una densità per pixel di 565 ppi.

Umi zero 2

Il cuore del device è il MediaTek Helio X20, un chip con architettura ARM a 64-bit con configurazione big.LITTLE. Sono dunque presenti 4 Core Cortex A53 con frequenza di clock da 1.4 Ghz, 4 Core Cortex A53 da 2.0 Ghz e 2 Core Cortex A72 da 2.5 Ghz. Complessivamente dieci core.

UMI zero 2

Da segnalare che gli ultimi due core sono appositamente dedicati alla gestione di compiti più delicati e nel contempo impegnativi, mentre i primi otto core (4+4) a mansioni di “ordinaria amministrazione”.

Abbinato al processore troviamo una GPU Mali T880 con frequenza da 700 Mhz.

Per quanto riguarda la memoria, sono disponibili 4 GB di RAM e 64 GB di storage interno.

Con riferimento al comparto multimediale, disponibile una fotocamera posteriore dotata di doppia lente. Non si conosce ancora la risoluzione ma secondo gli ultimi rumors è previsto l’utilizzo di un sensore intorno ai 20 Megapixel.

UMi Zero 2 risulterebbe equipaggiato anche con un lettore di impronte digitali posizionato al di sotto del tasto “home”.

Il sistema operativo è il nuovo Android 6.0 Marshmallow.

UMi Zero 2 disponibilità e prezzi

L’arrivo sul mercato del nuovo UMi Zero 2 è previsto nel corso del secondo trimestre del 2016.

Capitolo prezzi: si dovrebbe partire dall’economico listino, rispetto alla configurazione offerta, di soli 299 dollari. Fonte: Phonearena