iPhone 6s batte record di vendite: in Italia dal 9 ottobre

In un comunicato ufficiale, Tim Cook svela di aver battuto ogni record di vendite con i nuovi iPhone 6s e 6s Plus dopo solo un weekend. Nel frattempo Apple si prepara a lanciare i nuovi melaphonini in 40 nuovi stati, tra i quali sarà inclusa anche l’Italia. La data di uscita prevista per il debutto italiano sarà il 9 ottobre, circa due settimane dopo il rilascio americano. Il CEO di Cupertino rivela, inoltre, che entro la fine dell’anno i nuovi iPhone saranno disponibili in oltre 130 paesi, che contribuiranno ad incrementare gli attuali 13 milioni di pezzi venduti.

“Le vendite di iPhone 6s e 6s plus sono state fenomenali, superando qualsiasi precedente risultato di vendita durante il primo weekend nella storia di Apple. Il riscontro dei clienti è incredibile, amano il 3D Touch e Live Photos. Non vediamo l’ora di portare i nuovi iPhone ai clienti di ancora più nazioni il 9 ottobre.”

L’uscita iPhone 6S in Italia

Questo quanto detto da Tim Cook nel corso del comunicato. I nuovi dispositivi saranno acquistabili in 40 nuovi paesi tra i quali, oltre all’Italia, troviamo Andorra, Austria, Belgio, Bosnia, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Grecia, Groenlandia, Ungheria, Islanda, Irlanda, Isola di Man, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Maldive, Messico, Monaco, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo, Romania, Russia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera e Taiwan.

Il 10 ottobre sarà il turno di Bahrain, Giordania, Kuwait, Qatar, Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti. Infine, per il mese di ottobre è previsto un ultimo turno il 16 del mese che includerà nella lista anche India, Malesia e Turchia.

iPhone 6S

Entro la fine dell’anno i paesi raggiungeranno e supereranno i 130 milioni, con vendite che verranno separate in due trimestri differenti nel bilancio di Cupertino. Infatti, il CEO afferma che tutti i dispositivi venduti entro il 26 settembre faranno parte del bilancio dell’ultimo trimestre del 2015, mentre tutti gli introiti raccolti a partire dal 27 settembre saranno inclusi nel primo trimestre del 2016.

Tale risultato era stato già precedentemente previsto da alcuni analisti, tra i quali Foursquare e Wall Street rivelavano vendite comprese tra i 13 e i 15 milioni di unità, mentre Ming-Chi Kuo tra i 10 e i 13 milioni, con un totale vicino ai 12 milioni di pezzi, che invece è stato battuto.

Dal 9 ottobre sarà cosi possibile acquistare un iPhone 6s o 6s Plus presso un qualsiasi Apple Store o ordinandolo direttamente dallo Store Online. Le colorazioni saranno le medesime viste negli altri paesi, Oro giallo, Argento, Grigio Siderale e Oro rosa. I prezzi saranno leggermente superiori a quelli degli iPhone 6 al momento del lancio, con 779 e 889 euro per la versione da 16GB, 889 e 999 euro per quella da 64GB e €999 e €1109 per quella da 128GB (rispettivamente i prezzi di iPhone 6s e iPhone 6s Plus).

  • Marco Gess

    ma chi ce crede?