, ,

Videogiochi, un affare da 91 miliardi di dollari nel 2016

Il mondo dei videogiochi genera da anni introiti da non sottovalutare, tuttavia quello che è accaduto nel 2016 non ha precedenti. L’anno che sta volgendo al termine ha visto il gaming smuovere un quantitativo di soldi notevole, a sorprendere è la varietà di piattaforme che anima questo mercato.

PC e console sono piattaforme consolidate, le prime che vengono in mente quando si parla di gaming, tuttavia il divertimento digitale è già in larga parte passato altro. Smartphone e tablet fanno la parte del leone. Vediamo insieme i dati relativi agli ultimi 12 mesi.

Videogiochi, sempre più forte il mercato mobile

Un anno da registrare nel libro dei record, il 2016 del gioco digitale fa segnare numeri strepitosi e sono ancora enormi i margini. 91 miliardi di dollari, questo è quanto ha smosso il gaming nel corso di quest’anno. A trainare tutto il mercato sono stati soprattutto alcuni titoli mobili.

videogiochi vendite 2016
Il mondo dei videogiochi ha registrato un record nel 2016.

Smartphone e tablet da soli valgono 40,6 miliardi di dollari, siamo molto vicini a metà della torta. Bene anche il mondo PC che, dopo qualche anno di flessione, torna a volare con 35,8 miliardi. E le console? Bene, ma si può fare di meglio: 6,6 miliardi di dollari, risultati che andranno migliorando nel corso del prossimo.

Ancora ai margini la realtà virtuale, si tratta però di un orizzonte ancra largamente inesplorato. Il 3% del mercato nel 2016 è solo l’inizio, il 2017 vedrà visori e analoghi accessori in pole position.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…