WatchOS 3: tutte le novità del WWDC 2016

Il WWDC 2016 ha aperto le danze con watchOS 3.0, la prossima versione del sistema operativo per Apple Watch, annunciato sul palco del Bill Graham Civic Auditorium da Kevin Lynch e comprende una serie di miglioramenti e cambiamenti.

WatchOS 3: multitasking e nuove app

La principale novità di watchOS 3 è un importante miglioramento della velocità di apertura delle applicazioni. Lynch ha spiegato che le applicazioni di watchOS dovrebbero aprirsi all’istante, come succede su iOS, e il nuovo update s incentra proprio sulla velocità, per rendere ogni operazioni rapida ed efficace.

Multitasking

watchos multitasking

Seconda novità è la nuova funzione multitasking in perfetto stile iOS. Come è stato mostrato durante il video introduttivo, è sufficiente cliccare due volte sul pulsante laterale per aprire un Dock, che al contrario della sua versione per iPhone e iPad, servirà a raccogliere tutte le applicazioni più utilizzate.

Scribble

watch os scribble

Apple ha migliorato anche la sua applicazione Messaggi, implementando una nuova funzione di messaggistica istantanea, chiamato Scribble. Questo strumento consente agli utenti di scrivere messaggi, utilizzando un solo dito e watchOS cambierà la scrittura del testo grazie al riconoscimento automatico della scrittura, adattandola ad ogni lingua.

SOS

watchos 3 sos

WatchOS 3 introduce una nuova funzione di SOS, che permette di comunicare rapidamente con qualsiasi numero di emergenza. Tenendo premuto il pulsante laterale, si apre la schermata di spegnimento standard, la quale include la nuova opzione SOS. Dopo un breve conto alla rovescia, Apple Watch contatterà il servizio di emergenza per ambulanze, pompieri o polizia. La particolarità di questo servizio risiede nella possibilità di chiamare numeri di emergenza anche in paesi esteri in maniera automatica. +

Centro di Controllo

watchos centro di controllo

Altra novità ripresa da iOS è il Centro di Controllo, il quale può essere attivato rapidamente attraverso un semplice swipe verso l’alto, offrendo la possibilità di accedere rapidamente alle impostazioni rapide. Inoltre, watchOS 3 consente ora una totale personalizzazione del proprio dispositivo, con nuovi quadranti, tra cui Minnie Mouse, l’anello di monitoraggio dell’attività e molto altro ancora.

Fitness

La compagnia di Cupertino ha anche lavorato per migliorare l’esperienza di utilizzo di Apple Watch per gli utenti paralitici. Ad esempio, la notifica “Time to stand” si trasforma in “Time to roll”, che notificherà all’utente quando avrà trascorso troppo tempo fermo. Inoltre, Apple Watch è in grado di monitorare i movimenti della sedia a rotella, per fornire dati sull’attività fisica svolta.

watchos app breath

Ulteriore implementazione è la nuova applicazione Breath, che consente di ricordare agli utenti di prendersi del tempo per fare degli esercizi di respirazione, con una varietà di esercizi di rilassamento, da svolgere anche ad occhi chiusi grazie alle piccole vibrazioni di guida.

Beta e disponibilità

Durante il WWDC dello scorso anno, Apple ha presentato watchOS con una manciata di nuove funzionalità molto richieste dagli utenti, incluso il supporto per le applicazioni native di terze parti, riproduzione video, nuovi quadranti e molto altro ancora.

watchos attività

Anche quest’anno, la Mela ha introdotto una serie di nuovi strumenti per gli sviluppatori, come Apple Pay e API per controlli vocali e video, per offrire più mezzi per lo sviluppo di nuove app. WatchOS 3 sarà disponibile nelle prossime settimane a tutti gli sviluppatori in versione beta, mentre la release finale è prevista debuttare entro la fine dell’anno.