WhatsApp in aggiornamento dal 21 giugno, ma non vedrete mai queste emoji

Il prossimo 21 giugno sarà senza ombra di dubbio una data importante per tutte le applicazioni di messaggistica istantanea, in primis Whatsapp che qui in Italia ancora oggi rappresenta la soluzione maggiormente adottata da coloro che dispongono di uno smartphone Android o di un iPhone. Il motivo risiede fondamentalmente nel fatto che da Unicode scatterà ufficialmente la distribuzione di oltre 70 emoji che andranno ad arricchire la gamma attualmente disponibile per il pubblico.

Un aggiornamento a dir poco corposo per chi utilizza piattaforme come Whatsapp, ma a quanto pare non tutti i produttori erano d’accordo con alcune emoji che hanno rischiato di fare la propria apparizione all’interno dei sistemi. Vedere per credere quanto trapelato in queste ore, con la ferma opposizione da parte di Apple all’introduzione della “faccina” riguardante un fucile. In un momento storico non proprio idilliaco sul fronte dei rapporti diplomatici tra alcuni Paesi, in quel di Cupertino hanno ritenuto procedere in questo modo.

Whatsapp
Whatsapp

Stando alle ultime indiscrezioni trapelate, Unicode avrebbe accolto la richiesta della mela morsicata e nelle emoji che verranno approvate ufficialmente il prossimo 21 giugno non ci sarà spazio per il fucile, nonostante su Whatsapp e all’interno delle altre app di messaggistica sia possibile utilizzare senza troppi problemi pistole, bombe ed altre soluzioni di questo tipo. Staremo a vedere se ci saranno altre prese di posizione ed altri provvedimenti di questo tipo.

Vi ricordiamo che tra le nuove emoji pronte a fare il loro esordio su Whatsapp e le app concorrenti avremo una forte caratterizzazione di quelle legate al cibo, come nel caso di  bacon, avocado e kebab. Per andare più a fondo a questa storia, non resta che attendere l’aggiornamento automatico che verrà diffuso nello scorcio finale del mese di giugno.