Whatsapp, come leggere i messaggi senza farsi scoprire

Whatsapp ha introdotto le spunte che notificano lo stato di invio e lettura dei messaggi. Ciononostante vi sono dei metodi per bypassare ed visualizzare i messaggi “di nascosto”, senza inviare la ricevuta di ritorno. Vediamo quali sono.

Whatsapp, aggiriamo le notifiche di invio e visualizzazione

Dopo aver appreso con stupore la recente notizia sugli abbonamenti WhatsApp e sul malware che sta affliggendo la piattaforma torniamo in tema WhatsApp Messenger con un articolo che affronta il problema privacy.Whatsapp-Messenger

Whatsapp è il più amato servizio di messaggistica ma, per alcuni, è divenuto antipatico vista la troppa efficienza con la quale di prodiga a favore di features che possono causare malcontenti e disagi vari. Tra queste vi sono le notifiche di avvenuta lettura che si affiancano alle preesistenti notifiche di invio ed inoltro al destinatario.

Una cosa antipatica questa che può comunque essere aggirata con relativa facilità, sacrificando qualche secondo del vostro tempo. Se non volete o non potete rispondere subito agli incalzanti messaggi che inondano il vostro smartphone continuate a leggere attentamente.whatsapp

Come noto, le due spunte blu segnalano la lettura del messaggio da parte del destinatario dello stesso. Un segno grigio segna altresì un messaggio inviato ma non pervenuto che si completa con la seconda spunta. Occorre essere prudenti nella lettura per evitare quindi di essere scoperti.

Vi sono due metodi fondamentali. Il primo consiste nell’attivare la modalità aereo a seguito della ricezione del messaggio. In questa condizione, come si può intuire facilmente, non si deve aprire il messaggio prima di introdurre la modalità, pena la presenza delle spunte blu e quindi il fallimento del nostro intento.

Una volta avviata la modalità offline potrete quindi leggere i vostri messaggi in tranquillità senza che nessuna notifica pervenga al vostro interlocutore. Funziona anche dopo averla disattivata a patto di non aprire il messaggio, s’intende.

Il secondo metodo è ancora più facile ed immediato visto che non dobbiamo disattivare niente ma solo intervenire a livello di impostazioni. Occorre, dalla schermata principale di Whatsapp Messenger, portarsi nelle Impostazioni alla voce Account > Privacy e da qui eliminare le spunte alle checkbox relative alle conferme di lettura.whatsapp-segreti

Il metodo precedente è retroattivo nel senso che le modifiche valgono sia per te che per il tuo interlocutore. I consigli visti finora non si applicano alle chat di gruppo che visualizzano, sempre e comunque, le conferme di lettura dei relativi messaggi inviati e letti.

Altrimenti esiste un metodo ancor più rapido che ti evita l’onere di procedere a lunghe e macchinose procedure o drastici cambi di impostazioni, la visualizzazione in taskbar dei messaggi. Affinché sia efficace occorre però che, a meno di disporre di un adeguato launcher, l’applicazione Whatsapp sia in background e non in primo piano visto che, una volta avuto accesso al dispositivo, la schermata relativa alla chat-room si materializzerà ai tuoi occhi.

In questo caso ti basta leggere il messaggio nella schermata di accesso e declinarlo, visualizzandone semplicemente l’anteprima nella screen di accesso e sblocco del dispositivo.

Se ti sono stato di aiuto condividi l’articolo sui social network e non ti fare scrupoli nel dispensare ulteriori consigli. Lasciaci un commento. Fonte: DigitalTrend