Whatsapp, come nascondere il tuo ultimo accesso

Whatsapp Messenger ha senz’altro rivoluzionato l’intero mondo della comunicazione online, ma a che prezzo? Il dazio da pagare per avere più libertà di espressione corrisponde, per converso, all’incapacità di gestire la propria privacy. Tra questi problemi rientra anche il fatto di vedersi notificare la data e l’ora dell’ultimo login all’applicazione, con la conseguenza diretta del non avere più un minimo di pace. Fortunatamente, come per molti altri problemi simili, esiste una soluzione veloce.

Scopriamo quindi come nascondere l’ultimo accesso effettuato sull App Whatsapp ai nostri contatti.

Come nascondere ai contatti il proprio stato.
Nascondere ultimo accesso Whatsapp

Whatsapp ha senza dubbio spianato la strada agli sviluppatori software di terze parti che si cimentano nella creazione di applicazioni parallele con la promessa di un’estensione delle funzionalità e caratteristiche innovative che non ritroviamo a bordo del client ufficiale. L’app ufficiale invece offre già da sé tutti gli strumenti utili per operare in tutta tranquillità nel rispetto della nostra privacy e con sempre nuove funzioni esclusive. Ad ogni modo esistono dei trucchi per Whatapp che potremmo definire sempreverdi che possono tornare sempre utili, tra questi la possibilità, quindi, di garantire la nostra privacy. Scopriremo come inibire la visualizzazione del nostro stato Whatsapp.

Nascondere stato Whatsapp su Android

Whatsapp Android nascondi ultimo accesso
Whatsapp Android nascondi ultimo accesso

La procedura che illustreremo è semplice ma a doppio taglio, nel senso che se da un lato potrete garantirvi il totale riserbo nei confronti del vostro ultimo accesso, dall’altro non sarete in grado di visualizzare lo stato degli altri vostri amici o appartenenti ai gruppi.

Se vi è tutto chiaro passiamo alla spiegazione. Ipotizzando che tu stia utilizzando Whatsapp Android, il primo passo è quello di avviare l’applicazione e portarti sul menu generale che trovi in alto a destra identificato da tre puntini verticali. A questo punto accedi alle Impostazioni. Il percorso completo che devi seguire è: Impostazioni > Account > Privacy. Adesso che sei nella sezione giusta individua il sottomenu Ultimo Accesso e dalle options button tappa su Nessuno. Bene, è stato facile vero? Sei riuscito a bloccare la visualizzazione Stato Accesso Whatsapp. 

Tra le opzioni avrai notato anche la possibilità di operare una scelta nei confronti de I miei contatti. Selezionando quest’ultima opzione, infatti, sarai in grado di rendere disponibile il tuo stato agli amici ma non agli appartenenti al gruppo ed a tutti coloro che sono fuori dalla tua cerchia di amici.

Nascondere stato Whatsapp su iOS e iphone

Whatsapp nascondi ultimo accesso su iOS
Whatsapp nascondi ultimo accesso su iOS

Anche su smartphone Apple è possibile oscurare accesso Whatsapp. La procedura è esattamente identica alla precedente e conduce al medesimo scopo. Vai anche qui su Impostazioni > Account > Privacy, seleziona Ultimo Accesso e Nessuno/I miei contatti a seconda delle tue necessità e ricordandoti comunque che la procedura è bilaterale, nel senso che vale tanto per gli altri quanto per te. In ogni caso puoi decidere di ritornare alle impostazioni precedenti portandoti nuovamente al percorso indicato selezionando Tutti. 

Ti sarai certamente chiesto se sia possibile ottenere un simile risultato per un singolo utente, magari un contatto un pò troppo impiccione. No, purtroppo non è possibile ma esiste sempre la possibilità di bloccarlo temporaneamente.

Il blocco utente Whatsapp infatti provoca l’estromissione completa del contatto che così non potrà interagire e visualizzare data e ora dell’ultimo collegamento.
Puoi bloccare un contatto dal Menu Whatsapp portandoti sul percorso Impostazioni > Altro > Blocca, da qui selezioni il contatto dalla lista e confermi tappando su OK. Bene, adesso ti sei liberato del tuo contatto.

Se vuoi anche proteggere Whatsapp su Android con una password per maggiore privacy, abbiamo preparato una guida: leggila e scoprirai come impedire l’uso di Whatsapp a moglie, figli, parenti o fidanzate curiose.