WhatsApp: disponibile al download la versione per Mac OS X

WhatsApp, il servizio di messaggistica istantanea più popolare del Pianeta, ha annunciato oggi il suo primo client desktop per Mac OS X e PC Windows. Il lancio della versione per Computer arriva pochi mesi dopo il rilascio ufficiale dell’interfaccia web dell’applicazione di proprietà di Facebook e un solo mese dopo alla fuoriuscita della crittografia end-to-end per tutte le comunicazioni.

whatsapp mac os x

WhatsApp: arriva il client ufficiale per Mac

Molto simile alla già nota versione Web, l’applicazione WhatsApp per Mac riprende molti aspetti della piattaforma di comunicazione per iPhone. Proprio come iMessage tra iOS e OS X, WhatsApp mantiene tutte le conversazioni sincronizzate attraverso tutti i diversi dispositivi. Inoltre, poiché l’applicazione è nativa su OS X, supporta anche le notifiche desktop, le scorciatoie da tastiera e moto altro ancora.

whatsapp su Mac versione desktop

Presentata nella giornata odierna, l’applicazione desktop di WhatsApp è nata con lo scopo di mantenere in contatto gli utenti sempre e ovunque. Se prima era necessario aprire la versione Web per poter riprendere una conversazione interrotta sullo smartphone, ora il Mac diventa un’estensione dell’iPhone. L’applicazione, infatti, rispecchia tutte le conversazioni e i messaggi del melaphonino.

WhatsApp è cresciuta ad un ritmo straordinario di recente. Il servizio ha recentemente annunciato di aver raggiunto 1 miliardo di utenti attivi all’inizio di quest’anno, superando i 700 milioni dello scorso. Il mese scorso, l’applicazione di proprietà di Facebook ha cambiato i propri termini di utilizzo, trasformando tutti i messaggi, foto, telefonate e video inviati attraverso il servizio mobile in modalità criptata end-to-end.

whatsapp per mac

Con oltre un miliardo di utenti, il supporto per le conversazioni private rappresenta un enorme punto di forza per il servizio di messaggistica istantanea. “Costruire prodotti sicuri, crea un mondo più sicuro”, queste le parole di Brian Acton, fondatore di WhatsApp. Ora con un client dedicato su Mac, WhatsApp è ora un’alternativa molto più praticabile di iMessage per gli utenti che comunicano spesso con possessori di altre piattaforme.

Mentre OS X supporta la funzione di messaggi di testo con utenti non-iMessage, con la nuova versione per Mac, WhatsApp offre la possibilità di utilizzare un unico servizio centrare con crittografia end-to-end per comunicare con i propri contatti in maniera sicura e veloce. WhatsApp per OS X e Windows è già disponibile al download sul sito web di WhatsApp Una volta scaricata la versione sul desktop, è sufficiente aprire l’applicazione sullo smartphone ed effettuare la scansione del QR Code personale, per sincronizzare in automatico tutte le informazioni tra i dispositivi.