WhatsApp, in arrivo videochiamate: ultime indiscrezioni

La app per la messaggistica su smartphone WhatsApp, continua a sorprendere i suoi numerosissimi utenti. Del resto, da quando è stata rilevata da Facebook, ha continuato a migliorarsi con funzioni sempre più utili e accattivanti. Su cui noi di Focustech vi abbiamo sempre aggiornato. L’ultima che arriverà presto riguarderà la possibilità di effettuare videochiamate con la app. Ma quando arriverà questa novità per iOS e Android?

Quando arrivano videochiamate su WhatsApp per iOS e Android

Sul web è trapelato uno screenshot della versione beta di WhatsApp per iOS, nel quale è possibile individuare l’icona “VideoChiamata” in alto a destra della schermata della chat. Prima trovavamo lì solo l’opzione per la chiamata vocale con immagine del profilo, mentre ora ad essa si affianca l’icona per le video chiamate. Attualmente, la versione beta di WhatsApp disponibile per i dispositivi iOS è 2.16.3.523, mentre tale opzione arriverà con la versione 2.16.3.525. Pertanto, tra due aggiornamenti. Si ricorda che per provare la versione beta di WhatsApp, è necessario disporre di un iPhone jailbroken con Cydia installato. Dunque, ciò per quanto riguarda iOS.

whatsapp
Altra novità in arrivo per la app

E Android? Per il sistema operativo che gira su molti device, soprattutto quelli di provenienza asiatica, non ci sono ancora notizie a riguardo. Ma chi utilizza questo sistema operativo non disperi. Infatti, non ha mai saltato alcun aggiornamento di WhatsApp, al massimo è arrivato con qualche ritardo, ma neppure eccessivo. Anzi, talvolta Android ha goduto di aggiornamenti ancor prima del sistema operativo utilizzato da Apple.

Videochiamate su WhatsApp sbaraglieranno concorrenza?

Fino a oggi, Facebook Messenger e Skype sono state le alternative migliori per effettuare le videochiamate. Certo, vi sono paesi avanzati del mondo dove la connessione internet è ancora un problema, come l’India. Di fatti, i cybernauti indiani preferiscono effettuare chiamate piuttosto che videochiamate. E forse WhatsApp punta a risolvere questo problema diventando leader nella patria di Gandhi. Va poi detto che non ci sono informazioni se ci sarà un’opzione anche per effettuare videoconferenze. Proprio come è stato recentemente introdotto da Messenger. Ma ormai non bisogna escluderlo.