Whatsapp sfida Snapchat

WhatsApp sfida Snapchat, pensando ad un’innovazione del servizio di Istant Messaging, l’app di messaggistica istantanea lancia la possibilità di aggiornare il proprio stato, all’interno dell’ultima versione Beta per Android che è in corso di testing.

In questo modo l’ app, si apre di più verso il mondo social uscendo dall’Instant messaging puro. Snapchat è un servizio di messaggistica istantanea, creato per smartphone e tablet, che consente agli utenti l’ invio di messaggi di testo, foto e video.

La caratteristica principale risiede nel fatto che questi contenuti sono visualizzabili solo per un certo numero di secondi. Devo però deludere tutti coloro che si aspettavano la creazione di bacheche del tipo standalone, questa funzione non è stata implementata su WhatsApp.

L’aggiornamento non è così innovativo, ma si mantiene decisamente interessante. La casa ha deciso di implementare delle funzioni simili a quelle di Snapchat. Molti utenti saranno di certo felici di questa novità: potremo condividere in bacheca in nostro Status, al massimo per 24 ore. Lo potremo condividere prima di messaggi,  foto e video che poi verranno in seguito distrutti.

WhatsApp sfida-Snapchat

Whatsapp come Snapchat

L’app in questo modo, dopo l’aggiornamento che prevede l’utilizzo delle video chiamate, prende provvedimenti per difendersi dai suoi diretti competitor Google con Duo e Microsoft con Skype. Abbiamo scoperto di questa possibilità, attraverso una scheda che è stata introdotta nelle indicazioni delle chiamate e le Chat.

Su Whatsapp come su Snapchat, potremo personalizzare immagini e video, inserendo disegni a mano libera, oppure clipart, didascalie e testi. Per avere notizie più precise, dovremo comunque attendere il rilascio effettivo dell’aggiornamento dell’applicazione.